È morto a novantuno anni il drammaturgo statunitense Neil Simon. Dalle sue opere sono nati cult cinematografici come ‘La strana coppia’ e ‘A piedi nudi nel parco’.

Un nuovo lutto nel mondo della cultura e dello spettacolo, è morto Neil Simon, il drammaturgo statunitense nato a New York nel 1927. L’uomo era venuto alla ribalta grazie ai film di successo che sono stati tratti da alcune delle sue opere. I più famosi sono sicuramente La strana coppia A piedi nudi nel parco, diventati due cult indimenticabili e due pietre miliari nella storia del cinema. Simon era particolarmente amato e apprezzato perché rappresentava una voce fuori dal coro, un portavoce della classe media, rappresentata in tutte le sue sfumature. Evans aveva il dono di trasmettere sempre un messaggio attraverso le sue opere, affrontando tematiche delicate sia con la commedia che con il dramma.

Neil Simon, la carriera

Simon aveva iniziato la sua carriera come autore per la televisione, poi nel corso della sua vita ha esplorato diversi mondi dell’arte, a partire dal cinema per finire alla musica, dove si è cimentato, con discreta fortuna, nel ruolo di compositore.

Neil Simon, la vita privata

Simon Evans ha avuto quattro mogli, tra cui l’attrice Marsha Mason. Proprio lei è stata spesso protagonista nelle opere dell’uomo.

Neil Simon morto per la complicazione di una polmonite

Neil Simon è morto a novantuno anni a causa di una complicazione di una polmonite. A dare l’annuncio della morte del drammaturgo è stato l’amico di sempre Bill Evans.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
america cinema esteri Neil Simon

ultimo aggiornamento: 27-08-2018


Terremoto di magnitudo 6 in Iran: un morto e diversi feriti

Stati Uniti, uomo perde a videogame, uccide e si suicida