E’ morto il padre di Marco Masini. Diversi i messaggi di condoglianze arrivate al cantante.

FIRENZE – E’ morto il padre di Marco Masini. Il genitore del cantante si è spento nei giorni scorsi con i funerali che si sono svolti in forma strettamente privata venerdì 19 giugno 2020.

Come riportato da La Nazione, alle esequie hanno partecipato alcuni amici e tra questi c’erano Leonardo Pieraccioni e il musicista Beppe Dati. Nessun post, per il momento, sui social da parte del cantante che ha preferito mantenere il silenzio in un momento non sicuramente facile.

L’ultimo post insieme

L’ultimo post sui social tra Marco Masini e il padre risale al 12 aprile, giorno di Pasqua, quando il cantante ha voluto fare gli auguri a tutti i suoi fan (e non solo) insieme alla sua famiglia.

Un rapporto molto forte tra l’artista e il genitore tanto da dedicargli una delle sue prime canzoni. Il brano Caro Babbo è contenuta nell’album di esordio di Masini che prendeva proprio il suo nome. La morte del padre lascia un vuoto enorme nella vita dell’artista fiorentino e nelle prossime settimane potrebbe rompere il silenzio e ricordare papà Giancarlo che si è spento a giugno 2020.

Marco Masini
Marco Masini

Il cordoglio della Fiorentina

Diversi i messaggi di vicinanza sui social. “La Fiorentina – si legge sul profilo ufficiale di Twitter della squadra Viola – esprime cordoglio e vicinanza al grande tifoso viola Marco Masini per la scomparsa del padre e si unisce al dolore della sua famiglia“.

Cordoglio anche da parte di Carlo Conti che durante la puntata di Top 10 (in onda il venerdì sera su Rai 1) ha voluto esprimere la sua vicinanza al cantate con un breve messaggio condiviso da Leonardo Pieraccioni e Gigi D’Alessio.

Siamo vicini a Masini in questo momento – ha detto il presentatore – io lo so e anche Gigi lo sa“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca Fiorentina Giancarlo Masini Marco Masini musica

ultimo aggiornamento: 20-06-2020


Giornata Mondiale del Rifugiato. Mattarella: ‘L’Italia mostra vicinanza offrendo accoglienza e protezione’

Elicottero con due persone a bordo precipita in Provincia di Palermo