È morto a Pavia William Salice, collaboratore di Michele Ferrero e ‘papà’ dell’Ovetto Kinder

E’ morto ieri sera in una clinica di Pavia, dove era ricoverato da tempo, William Salice per anni uno dei più stretti collaborati di Michele Ferrero, il papà della Nutella.

In Ferrero, dove era entrato nel 1960, aveva contribuito al lancio di vari prodotti, tra cui l’Ovetto Kinder. A chi lo indicava come l’ideatore dell’Ovetto, lui rispondeva: “L’inventore è Ferrero io sono l’esecutore materiale”.

La notizia della morte si è diffusa a Loano, dove aveva istituito la fondazione Color Your Life. Era originario di Torino, ma da anni era residente a Borghetto Santo Spirito (Savona). Aveva 83 anni, era stato colpito da ictus. In questi anni, con la fondazione, Salice ha portato a Loano migliaia di studenti e centinaia di tutor di altissimo livello dai premi nobel ai capitani d’industria per contribuire a far sviluppare il talento dei giovani in vari campi. I funerali si svolgeranno sabato mattina a Casei Gerola (Pavia), nella chiesa di San Giovanni Battista.

Fonte: Ansa.it

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
ovetto kinder salice william salice

ultimo aggiornamento: 30-12-2016


Meningite, è allarme: morto bambino in Toscana, altri casi nella Penisola

Terrorismo, il ministro degli Interni Minniti: “Amri in Italia si è mosso da solo”