Mosca: iniziata la guerra civile lungo l'autostrada M4
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Mosca: iniziata la guerra civile lungo l’autostrada M4

Giornalista di guerra

La guerra civile minaccia lungo l’autostrada M4: scontri segnalati nella regione di Voronezh.

Nelle chat dei canali Telegram collegati alla Wagner, si sta discutendo apertamente di una “guerra civile”. In una delle chat dell’organizzazione di contractors guidata da Prigozhin si può leggere: “La guerra civile è ufficialmente iniziata”.

Questo potrebbe essere un modo per attirare ulteriormente l’attenzione o per reclutare altri potenziali combattenti. Tuttavia, è certo che alcuni scontri siano realmente iniziati. La principale area di confronto è la lunga autostrada M4, che collega Mosca al Mar Nero. Questa arteria inizia dalla periferia della capitale russa e si estende fino alla regione di Rostov, terminando non lontano da Sochi.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Indipendentemente dalle future evoluzioni sul campo, se il Cremlino vuole evitare seri rischi, deve presidiare la M4. Allo stesso tempo, se Prigozhin intende effettivamente puntare su Mosca, deve avanzare lungo questa autostrada. In un tale scenario, gli scontri sembravano inevitabili e nelle ultime ore sono stati segnalati nella regione di Voronezh, a metà strada tra Mosca e Rostov.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2023 18:00

Aerei: ecco la classifica delle 20 compagnie migliori del 2023

nl pixel