Moto GP, Marquez fa il pokerissimo in America. Rossi e Pedrosa completano il podio

Marquez conquista la quinta vittoria ad Austin. Secondo posto fondamentale per Rossi vista la caduta di Maverick Vinales nei primi giri.

La caduta in Argentina aveva aperto una mini crisi per Marc Marquez che non era riuscito a centrare il podio nelle prime due gare della stagione. Lo spagnolo, però, in America non sbaglia un colpo: il pilota della Honda è riuscito a conquistare la sua nona vittoria sul circuito di Austin (la quinta in Moto GP ndr) sfruttando anche la caduta del leader della Mondiale Maverick Vinales che ha lasciato il via libera all’autore della pole position. Dietro di lui arriva uno straordinario Valentino Rossi che è riuscito negli ultimi giri a superare un sorprendete Daniel Pedrosa e a conquistare oltre tre decimi di vantaggio che gli consentono di conservare il secondo gradino nonostante la penalizzazione per aver tagliato una curva.

Sesto posto per Dovizioso, Lorenzo crolla nel finale

Non arrivano buone notizie per la Ducati: dopo un buon inizio di stagione la Rossa non ha convinto in America. Andrea Dovizioso ha chiuso al sesto posto dietro Cal Crutchlow e Johann Zarco mentre Jorge Lorenzo ha avuto un crollo nel finale ed è stato superato dalla Suzuki di Andrea Iannone e dalla Pramac di Danilo Petrucci.

Rossi balza al comando del Mondiale

Con questo secondo posto Valentino Rossi balza al comando del Mondiale con 56 punti mentre Maverick Vinales rimane fermo a 50 mentre Marc Marquez ritorna al terzo posto con 38 punti.

ultimo aggiornamento: 23-04-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X