Alex Rins rinnova con la Suzuki fino al 2022. Lo spagnolo: “Abbiamo tutto per essere vincenti”.

ROMA – Alex Rins rinnova con la Suzuki fino al 2022. La casa motociclistica giapponese ha annunciato il prolungamento di altri due anni da parte del 24enne spagnolo che sogna il titolo. Una firma che mette fine sulle voci di un passaggio alla Ducati al termine di questa stagione.

Nelle prossime settimane il team dovrebbe comunicare anche la fumata bianca con Joan Mir, altro pilota nel mirino della Rossa.

Alex Rins: “Il mio desiderio era di continuare con la Suzuki”

Un accordo voluto fortemente non solo dalla Suzuki ma anche dallo stesso pilota: “Il mio desiderio era quello di continuare con questo team – ha detto lo spagnolo subito dopo la firma – penso che il progetto abbia potenziale per essere vincente. Questo è il posto ideale per me e insieme lavoriamo per ottenere risultati importanti. L’intesa è stata semplice da raggiungere anche se ci siamo presi un po’ di tempo per definire i dettagli”.

Rins ora non vede l’ora di tornare in pista: “Non sappiamo cosa succederà. Siamo pronti a competere per il titolo. In questo momento, però, il mondo sta affrontando una situazione inaspettata che riguarda tutti gli Stati. Ci prepareremo per quando saremo chiamati a iniziare la stagione“.

Alex Rins
Alex Rins (fonte foto https://twitter.com/suzukimotogp)

La Ducati pensa al rinnovo di Dovizioso

La firma di Alex Rins complica la ricerca del nuovo pilota della Ducati. La scuderia italiana aveva individuato nello spagnolo il pilota ideale in caso di un’eventuale partenza di Dovizioso. Il prolungamento, però, avvicina proprio il rinnovo del forlivese.

Più difficile, invece, vedere sulla Rossa nel 2021 Danilo Petrucci. Jack Miller, ‘Pecco’ Bagnaia e Johann Zarco restano in corsa per il posto in Ducati ma attenzione alla tentazione Joan Mir che continua ad essere nel mirino del team italiano.

fonte foto copertina https://twitter.com/suzukimotogp

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Alex Rins MotoGP motori Suzuki

ultimo aggiornamento: 20-04-2020


F1 virtuale, anche Buffon in pista?

Rigenerazione FAP: come funziona e come tenere pulito il filtro