Annullati i test di Sepang di MotoGP per l’emergenza coronavirus. A rischio le gare in Argentina e negli Usa.

ROMA – I test di Sepang di MotoGP sono stati annullati per l’emergenza coronavirus. La situazione pandemica in Malesia ha portato la Dorna a rivedere i propri programmi e cancellare la tre giorni prevista dal 19 al 21 febbraio.

Una decisione molto dolorosa per tutte le squadre che speravano di poter scendere in pista subito per iniziare a programmare il 2021. Confermati, al momento, i test in Qatar.

Il Mondiale di MotoGP parte dal Qatar

Non dovrebbero esserci particolari rinvii per il Mondiale di MotoGP. Il via è previsto il 28 marzo a Losail e il weekend è confermato. Possibile la presenza del pubblico visto che in Qatar la situazione della pandemia sembra essere sotto controllo.

La vita è ritornata normale e in queste settimane si sta andando avanti con la campagna di vaccinazione. Le autorità locali sperano di finire la somministrazione entro fine gennaio. Una situazione che potrebbe portare la Dorna a far disputare le prime due gare in Qatar e anche i test prima della stagione. Sono in corso tutti i ragionamenti del caso e presto sono attese importanti novità.

MotoGP
MotoGP

Saltano Argentina e Usa

Chi non ospiterà la MotoGP in questo 2021 saranno Argentina e Usa. Le due gare per motivi contrattuali erano previste per l’11 e il 18 aprile. L’emergenza coronavirus, però, porterà ad una annullamento dei weekend.

La Dorna è al lavoro per sostituire entrambi gli appuntamenti. La gara argentina dovrebbe essere rimpiazzata dal secondo appuntamento in Qatar il giorno di Pasqua. Per la gara americana si sta pensando a Portimao. Il circuito portoghese dovrebbe entrare in calendario il 25 aprile, una settimana prima del GP di Jerez de la Frontera. L’obiettivo è quello di garantire almeno 20 gare. Molto dipenderà dall’andamento della pandemia nelle prossime settimane.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
coronavirus MotoGP motori test sepang

ultimo aggiornamento: 12-01-2021


La Renault cambia: Laurent Rossi al posto di Cyril Abiteboul

Dakar, Toby Price cade e si ritira. Successi di Benavides e Peterhansel nella nona tappa