MotoGP, Andrea Dovizioso in Petronas per il finale di stagione? E’ questa l’ultima ipotesi della Yamaha.

ROMA – Andrea Dovizioso in Petronas per il finale di stagione? Secondo quanto riportato da SportMediaset, il pilota forlivese potrebbe tornare in pista già in questo 2021 e farlo alla grande. La scuderia giapponese, infatti, starebbe valutando la possibilità di promuovere Franco Morbidelli al posto di Vinales e affidare la moto dell’italo-brasiliano all’ex ducatista.

Un finale di stagione che potrebbe vedere la Petronas con due piloti italiani e di esperienza. Una ipotesi sicuramente suggestiva e destinata a regalare molte soddisfazioni al team. Ma con il forlivese la collaborazione potrebbe non finire qui.

Dovizioso con la Yamaha nel 2022?

Dopo una collaborazione non fortunata con l’Aprilia, Andrea Dovizioso sembra essere intenzionato a rilanciarsi proprio con la Yamaha. La scuderia giapponese è chiamata a cambiare almeno due dei quattro piloti a disposizione e il forlivese si candida ad essere uno dei nuovi portacolori della scuderia nipponica.

Le ipotesi al vaglio dei vertici sono diverse e ancora i dubbi non sono stati sciolti. Possibile spazio di Morbidelli al fianco di Quartararo, con Dovizioso e Dixon in Petronas. Ma non si esclude la possibilità di consentire al forlivese di correre con il team ufficiale nel 2022 per provare a vincere il Mondiale.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

MotoGP
MotoGP

Annunci attesi nelle prossime settimane

Gli annunci sono attesi nelle prossime settimane. La Yamaha, dopo la rottura definitiva con Vinales, si è subito messa al lavoro e l’ipotesi di Dovizioso sta prendendo sempre più piede.

Il forlivese potrebbe correre questo finale di stagione con la Petronas per poi decidere se continuare con questo team o provare a valutare la possibilità di correre con il team ufficiale insieme a Fabio Quartararo. Si tratta sicuramente di una grande chance per il Dovi dopo la rottura definitiva con la Ducati.

ultimo aggiornamento: 26-08-2021


Alitalia, stop ai voli dal 15 ottobre: le informazioni per chi ha comprato il biglietto

Finiti i fondi destinati ai bonus per l’acquisto di auto elettriche e plug-in