MotoGP, il GP d’Europa: prima vittoria nella ‘classe regina’ per Joan Mir. Rins ed Espargaro sul podio.

VALENCIA (SPAGNA) – MotoGP, vittoria di Joan Mir nel GP d’Europa. Lo spagnolo, al suo primo centro nella classe regina, ha preceduto il compagno di squadra Rins e il connazionale Espargaro sul traguardo di Valencia. Il primo degli italiani è stato Andrea Dovizioso, settimo.

MotoGP
MotoGP

MotoGP, il GP d’Europa: vince Mir

Alla prima curva Pol Espargaro è riuscito a tenere la testa della corsa. Alle sue spalle il duo Suzuki formato da Rins e Mir. La prima svolta del Mondiale arriva dopo pochi chilometri: Espargaro e Quartararo finiscono a terra.

Al terzo giro si riporta davanti Rins. Al quinto giro si ferma Valentino Rossi per un problema alla moto.

A undici giri al termine Mir si porta davanti al compagno di squadra. Non succede più nulla, con lo spagnolo che è riuscito a conquistare il suo primo successo in carriera.

Le altre classi – In Moto3 vittoria di Raul Fernandez. Lo spagnolo ha trionfato davanti al connazionale Sergio Garcia e il giapponese Ai Ogura. Quest’ultimo in volata ha avuto la meglio sul nostro Tony Arbolino, il migliore degli italiani. 7° Stefano Nepa. Squalificato per comportamento scorretto il leader del Mondiale Albert Arenas.

In Moto2 successo italiano. Marco Bezzecchi ha preceduto Jorge Martin e Remy Gardner. Tanta Italia nella top tten: 4° Enea Bastianini, 5° Lorenzo Baldassarri, 6° Luca Marini e 8° Nicolò Bulega. Out il leader del Mondiale Sam Lowes.

Le classifiche

Vittoria che potrebbe consentire a Joan Mir (162) di chiudere i giochi nel prossimo weekend. In seconda posizione Fabio Quartararo e Alex Rins a 125 punti. 5° Morbidelli (117).

In Moto3 il vantaggio di Albert Arenas (157) su Ai Ogura (154) si riduce a tre punti. Terzo Celestino Vietti (137).

In Moto2 si ritrova davanti a tutti Enea Bastianini (184). Alle sue spalle Sam Lowes (178) e Luca Marini (165).

MotoGP, il Warm Up del GP d’Europa

In MotoGP il migliore è Joan Mir davanti ad Aleix Espargaro e Jack Miller. 7° Franco Morbidelli. Nelle retrovie sia Dovizioso (16°) che Rossi (19°).

Il Warm Up della Moto3 viene dominato dal leader del Mondiale Albert Arenas davanti a Raul Fernandez e Romano Fenati. 4° Tony Arbolino, 7° Celestino Vietti, 10° Niccolò Antonelli. Solo 21esimo il poleman John McPhee.

In Moto2 è Marco Bezzecchi il più veloce davanti a Sam Lowes e Lorenzo Baldassarri. 4° Enea Bastianini, 6° Fabio Di Giannantonio. 16° il poleman Xavi Vierge. 24° Luca Marini, autore di una brutta caduta.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
MotoGP motori News sport valentino rossi

ultimo aggiornamento: 09-11-2020


Da Hamilton alla Rapinoe , il mondo dello sport esulta per la vittoria di Joe Biden

Lavaggio auto fai da te: come farlo al meglio, all’esterno e all’interno