MotoGP, GP Montmelo 2019: il resoconto della gara

MotoGP, strike di Lorenzo. Marquez ringrazia e vince a Montmelò

MotoGP, Marc Marquez approfitta della caduta di gruppo e vince a Montmelò. Fabio Quartararo e Danilo Petrucci sul podio.

MONTMELO (SPAGNA) – Ennesimo trionfo stagionale in MotoGP di Marc Marquez. Lo spagnolo sfrutta una caduta dopo pochi giri provocata da Jorge Lorenzo per vincere sul circuito di Montmelò. Sul podio Fabio Quartararo e Danilo Petrucci.

FABIO QUARTARARO
Fabio Quartararo (fonte foto https://twitter.com/PET_Motorsports)

Le altre classi – La tripletta spagnola in Moto3 è iniziata da Marcos Ramirez che nel finale è riuscito a precedere il leader del Mondiale, Aron Canet. Terzo posto per il nostro Celestino Vietti. 5° Dennis Foggia, 7° Romano Fenati.

In Moto2 successo di Alex Marquez. Il fratello minore di Marc ha la meglio su Thomas Luthi e Jorge Navarro. Il migliore degli italiani è Enea Bastianini (5°) davanti a Luca Marini. Fuori il leader del Mondiale Lorenzo Baldassarri.

MotoGP, Marc Marquez trionfa a Montmelò. Dovizioso e Rossi out

Buona la partenza di Andrea Dovizioso che subito dopo lo spegnimento dei semafori si mette davanti a tutti. La bagarre tra i primi inizia sin dalle prime curve con il disastro avvenuto al secondo giro. Lorenzo prova a superare Vinales ma perde l’anteriore. La sua Honda tocca Dovizioso che fa cadere lo spagnolo della Yamaha. Nel tentativo di evitare il compagno di squadra Rossi viene colpito dalla moto di Lorenzo e finisce a terra.

Marquez ne approfitta e inizia a prendere il largo. Alle sue spalle duello RinsPetrucci con lo spagnolo che nel finale forza troppo la curva e finisce fuori. Ne approfitta Quartararo, bravo a superare il pilota della Ducati. Termina così una gara fondamentale per Marc Marquez che conquista una vittoria importantissima per la corsa al titolo iridato.

MotoGP, le classifiche

La vittoria sul circuito di Montmelò permette a Marc Marquez di salire a quota 140 punti. In seconda posizione resta Andrea Dovizioso (103) mentre in terza Alex Rins a quota 101.

In Moto3 Aron Canet (103) conserva la leadership davanti alla coppia italiana formata da Lorenzo Dalla Porta (80) e Niccolò Antonelli (75). In Moto2 il flop di Lorenzo Baldassarri permette ad Alex Marquez (11) di balzare al comando. Thomas Luthi (104) e Jorge Navarro (89) sul podio provvisorio.

Di seguito il video con la maxi-caduta di Montmelò

fonte foto copertina https://twitter.com/HRC_MotoGP

ultimo aggiornamento: 17-06-2019

X