MotoGP, il GP del Portogallo. Seconda vittoria consecutiva per Quartararo. Bagnaia sul podio. Successo di Acosta in Moto3.

PORTIMAO (PORTOGALLO) – MotoGP, Fabio Quartararo ha vinto il GP del Portogallo. Dopo la pole position, il francese è riuscito a conquistare il secondo successo stagionale al termine di una gara dominata nella seconda parte. Sul podio con lui Bagnaia, autore di una bella rimonta, e Joan Mir.

Zarco e Rossi caduti – Rammarico per Valentino Rossi. Il pilota della Yamaha, autore di una bella rimonta, è finito a terra quando aveva nel mirino la decima posizione. Fuori anche Zarco e Rins. In netta difficoltà, invece,Vinales undicesimo davanti a Luca Marini. Si è difeso Marquez settimo dietro a Binder e Aleix Espargaro, ma davanti al fratello Alex. Bastianini e Nakagami a chiudere la top ten. 13° Petrucci, 14° Savadori.

MotoGP, il GP del Portogallo

In partenza Zarco riesce a prendere la testa della gara davanti a Rins e Marquez. Quartararo dalla pole position alla sesta posizione. Con il passare dei giri le due Suzuki di Rins e Mir mettono nel mirino il primo posto, mentre Marquez inizia a pagare un po’ l’assenza. Al quarto giro Rins si prende la prima posizione che perde sul traguardo. Al giro successivo Rins e Quartararo prendono le prime due posizioni e Miller finisce nella ghiaia. Al nono giro Quartararo si prende la prima posizione. Zarco ritrova la terza posizione, mentre nelle retrovie Rossi finisce a terra.

Nel finale si accede la lotta per il secondo posto. Le cadute di Rins e Zarco danno il via libera alla lotta tra Bagnaia, Mir e Morbidelli.

Le altre classi – In Moto3 secondo successo consecutivo di Pedro Acosta. Il rookie ha beffato proprio all’ultimo giro il nostro Dennis Foggia. Sul podio anche Andrea Migno. Tanta Italia nella top ten vista la presenza di Niccolò Antonelli (6°) e Romano Fenati (7°). Subito fuori dai primi dieci, invece, Stefano Nepa. Diciannovesimo l’altro azzurro Riccardo Rossi. Non succede più nulla fino al traguardo.

In Moto2 primo successo stagionale per Raul Fernandez davanti ad Aron Canet e Remy Gardner. Il migliore degli italiani e unico in top ten Marco Bezzecchi. Fuori subito dopo il via Sam Lowes.

Chi ha vinto il GP del Portogallo

Il Gran Premio del Portogallo è stato vinto da Fabio Quartararo davanti a Francesco Bagnaia e Joan Mir. Fuori sia Rossi che Zarco. In Moto3 successo di Acosta, in Moto2 di Raul Fernandez.

Le classifiche

In MotoGP Fabio Quartararo con i suoi 61 punti si è guadagnata la prima posizione davanti a Bagnaia (46) e Vinales (41).

In Moto3 con questo successo allunga Pedro Acosta. Lo spagnolo sale a 70 punti e porta a +31 il vantaggio nei confronti di Jaume Masia (39), connazionale e compagno di squadra. Terzo Darryn Binder insieme a Niccolò Antonelli, entrambi a 36 punti.

In Moto2 Remy Gardner è balzato al comando della classifica con i suoi 56 punti seguito da Raul Fernandez (52) e Sam Lowes (50). 4° Marco Bezzecchi (36).

MotoGP, Warm Up GP Portogallo: Jack Miller il più veloce

Jack Miller è il più veloce nel Warm Up del GP del Portogallo. L’australiano ha firmato il miglior crono precedendo di 80 millesimi il francese Fabio Quartararo e di un decimo Joan Mir. Aleix Espargaro, Morbidelli e Bagnaia tra i primi sei. A completare la top ten Zarco, Vinales, Binder e Petrucci. Ancora in difficoltà Valentino Rossi, diciottesimo. Alle sue spalle Marc Marquez con soli quattro giri.

Jack Miller
Jack Miller

Le altre classi – In Moto3 Jaume Masia è il più veloce. Lo spagnolo ha preceduto Pedro Acosta e Gabriel Rodrigo. Il migliore degli italiani della poleman Andrea Migno. Nella top ten anche Romano Fenati (8°), Dennis Foggia (9°).

In Moto2 è Remy Gardner è il più veloce nel Warm Up. Raul Fernandez e Sam Lowes subito dietro. Marco Bezzecchi (5°) è il migliore degli italiani.


Acs insiste per Autostrade

Formula 1, Verstappen vince a Imola. Hamilton secondo. Quarto Leclerc. Brutto incidente tra Russell e Bottas