Andrea Dovizioso potrebbe sostituire Maverick Vinales in Yamaha. In corsa anche Rea e Morbidelli.

ROMA – La Yamaha pensa ad Andrea Dovizioso per il post Maverick Vinales. Come riportato da Sky Sport, il nome del forlivese è da tempo sul taccuino del team giapponese. Un sondaggio era già stato fatto nella scorsa stagione per il ruolo di collaudatore. Il pilota, però, si è preso del tempo per ragionare sul suo futuro e quindi è stato costretto a rifiutare la proposta.

Questa possibilità, però, potrebbe prendere nuovamente piede nelle prossime settimane. La scuderia nipponica starebbe ragionando di affidare la seconda moto al Dovi, ma ci sono anche altri nomi e per questo motivo i dubbi saranno sciolti dopo la pausa invernale.

In lizza anche Rea e Morbidelli

Il nome di Dovizioso, però, non è l’unico. La Yamaha starebbe ragionando sulla possibilità di ‘promuovere’ Morbidelli e formare la coppia con Quartararo. In questo caso in Petronas potrebbe arrivare Jonathan Rea, ma in lizza ci sono anche i nomi di Dixon e di Augusto Fernandez.

Sembrano essere due, quindi, le possibilità per la Yamaha. Nessuna decisione è stata presa visto che la stagione è in corso e ci sono molti dubbi da risolvere. Uno di questi è anche Valentino Rossi. La separazione sembra certa e la Petronas sarà costretta a trovare un suo sostituto.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

MOTOGP MAVERICK VINALES
MOTOGP MAVERICK VINALES

Vinales tra Aprilia e Ducati

Per Vinales le possibilità sono due. Da una parte l’Aprilia vorrebbe affidare allo spagnolo la moto di Savadori. Il nome dello spagnolo, però, piace molto anche alla Ducati. Il team di Borgo Panigale la prossima stagione dovrà gestire otto moto e almeno una deve essere assegnata.

Il rapporto tra Rossi e Vinales è ottimo e non si esclude la possibilità di arrivare in VR46 per il pilota iberico. Anche in questo caso le decisioni saranno prese nelle prossime settimane.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


La previsione di Wolff: “Non sarà l’ultimo contratto di Hamilton”

Formula 1 in lutto, è morto Carlos Reutemann