Orari e info streaming del GP di San Marino, quattordicesimo appuntamento con la MotoGP. Ritorna Andrea Dovizioso.

ROMA – Orari e info streaming del GP di San Marino, quattordicesimo appuntamento con la MotoGP. Messo alle spalle il weekend spagnolo, le due ruote ritornano protagoniste in Italia per il primo dei due fine settimana (il secondo in programma a fine ottobre n.d.r.) previsti in questa stagione.

Si tratta di una tre giorni molto particolare, con il circuito che riaccoglie i tifosi e soprattutto un pilota come Andrea Dovizioso. Il forlivese, infatti, sarà in sella della Petronas al fianco di Valentino Rossi, mentre Morbidelli guiderà la Yamaha ufficiale che era di Vinales. Un weekend sicuramente particolare per i nostri piloti e si spera di poter ottenere successi in tutte le categorie.

Orari del GP di San Marino

Un weekend dedicato solamente alle due ruote. Si inizia il venerdì con le solite due sessioni di prove libere. Il programma prevede la MotoGP prima della Moto2. Confermato questo ordine anche il sabato, mentre la domenica ritorna a chiudere il fine settimana la classe regina. Ecco tutti gli orari del fine settimana italiano:

Venerdì 17 settembre 2021
09:00-09:40 FP1 Moto3
09:55-10:40 FP1 MotoGP
10:55-11:35 FP1 Moto2
13:15-13:55 FP2 Moto3
14:10-14:55 FP2 MotoGP
15:10-15:50 FP2 Moto2

Sabato 18 settembre 2021
09:00-09:40 FP3 Moto3
09:55-10:40 FP3 MotoGP
10:55-11:35 FP3 Moto2
12:35-12:50 Q1 Moto3
13:00-13:15 Q2 Moto3
13:00-14:00 FP4 MotoGP
14:10-14:25 Q1 MotoGP
14:35-14:50 Q2 MotoGP
15:10-15:25 Q1 Moto2
15:35-15:50 Q2 Moto2

Domenica 19 settembre 2021
08:20-08:40 Warm Up Moto3
08:50-09:10 Warm Up Moto2
09:40-10:00 Warm Up MotoGP
11:00 Gara Moto3
12:20 Gara Moto2

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

MotoGP
MotoGP

Dove vedere il GP di San Marino

Il weekend italiano sarà visibile sia su Sky che Dazn, ma anche in diretta su TV8. NewsMondo vi racconterà tutto il fine settimana con aggiornamenti sul sito.


Salone di Monaco, ecco alcune delle novità che troveremo presto nei concessionari

Formula 1, Sebastian Vettel si ritira?