MotoGP, Maverick Vinales firma il miglior crono nelle libere di Austin. In difficoltà Dovizioso e Petrucci fuori dalle prime dieci posizioni.

AUSTIN (STATI UNITI) – Le prove libere di Austin parlano spagnolo. Al termine delle prime due sessioni di prove libere il migliore è Maverick Vinales che ha preceduto 44 millesimi il campione del mondo in carica Marc Marquez mentre al terzo posto troviamo un buon Valentino Rossi che conferma il buon momento della Yamaha.

Ducati in difficoltà – Giornata non facile per le due Ducati che sono a rischio Q1. Andrea Dovizioso ha chiuso in undicesima posizione mentre Danilo Petrucci è tredicesimo. Per i due – vista la pioggia – le qualifiche potrebbero essere molto complicate. La speranza nel box della Rossa resta quella di una previsione meteo errata e quindi una giornata di sabato del riscatto. Lo stesso discorso vale per Jorge Lorenzo sedicesimo.

Andrea Dovizioso
fonte foto https://twitter.com/DucatiMotor

Chi, invece, spera nella pioggia sono Franco Morbidelli e Francesco Bagnaia rispettivamente in ottava e decima posizione. In caso di passaggio direttamente alla Q2 per il rookie azzurro sarebbe la prima volta in carriera. Tra i nostri due atleti troviamo Fabio Quartararo mentre davanti a loro hanno chiuso Jack Miller, Cal Crutchlow, Alex Rins e Pol Espargaro.

MotoGP, le altre classi

In Moto3 il venerdì si è aperto nel segno di Romano Fenati (2’16″679) che ha preceduto il giapponese Tatsuki Suzuki (2’16″954) e Niccolò Antonelli (2’17″121). Tanta Italia nelle prime dieci posizioni con Lorenzo Dalla Porta (2’17″291), quarto, Tony Arbolino (2’17″292), quinto e Andrea Migno (2’17″692), decimo. Solo ventitreesimo il leader del Mondiale Kaito Toba (2’18″976).

In Moto2 il miglior crono è di Marcel Schrotter (2’09″982) davanti a Thomas Luthi (2’10″490) e Alex Marquez (2’10″580). Il migliore degli italiani è Luca Marini (2’10″584), quarto. 6° Lorenzo Baldassarri (2’10″661), 7° Fabio Di Giannantonio (2’10″719), ottavo Mattia Pasini (2’10″753).

fonte foto copertina https://twitter.com/YamahaMotoGP


Al via il Rally di Sanremo: spettacolo e velocità nella città dei fiori

F1, Gp di Cina: pole position per Bottas, le due Ferrari in seconda fila