MotoGP, le prove libere del GP di Stiria. Francesco Bagnaia è il pilota più veloce al termine delle tre sessioni.

SPIELBERG (AUSTRIA) – Le prove libere del GP di Stiria si sono chiuse nel segno di un sorprendente Francesco Bagnaia. I piloti nella terza sessione sono riusciti a migliorare il crono della mattinata di venerdì e per questo motivo la partita per la qualificazione direttamente in Q2 si è giocata in FP3.

Il miglior crono di giornata è stato Francesco Bagnaia. Il torinese di pochi decimi ha preceduto Fabio Quartararo, mentre Maverick Vinales ha terminato la sessione in terza posizione. Dominio spagnolo nella top ten visto che Martin, Mir, Zarco, Marquez ed Espargaro vanno a completare le prime otto posizioni. Nono Miller, decimo Nakagami. Solo 13esimo Rins, mentre Rossi si trova in diciannovesima posizione.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Moto2, le prove libere del GP di Stiria

Al termine delle prime tre sessioni di prove libere, il migliore è Remy Gardner. Secondo pilota del team di Valentino Rossi Marco Bezzecchi che ha preceduto Aron Canet e Augusto Fernandez. In Q2ci sono anche Lorenzo Dalla Porta, ottavo, Tony Arbolino undicesimo.

Si tratta di tempi che potranno essere migliorati nelle qualifiche e per questo motivo non escludiamo una classifica completamente stravolta.

MotoGP
MotoGP

Moto3, le prove libere del GP di Stiria

Dominio KTM al termine delle prove libere del Gran Premio di Stiria. E’ Ayumu Sasaki il più veloce nei tempi combinati seguito da Jaume Masia e Filip Salac. Il migliore degli italiani è Riccardo Rossi in undicesima posizione. Direttamente in Q2 ci sono anche Andrea Migno, Stefano Nepa e Niccolò Antonelli subito dietro il pilota della KTM. In ripresa il leader del Mondiale Pedro Acosta, bravo a chiudere in quinta posizione la terza sessione e ritornare a giocarsi la pole position dopo un periodo molto complicato.


La Formula 1 omaggia Valentino Rossi

Quando è obbligatorio il Green Pass: la guida