MotoGP, le prove libere del GP di Teruel. Morbidelli il più veloce. Dovizioso in difficoltà.

ALCANIZ (SPAGNA) – MotoGP, le prove libere del GP di Teruel. Prima giornata del secondo weekend sul circuito di Aragon. In Moto3 da segnalare l’assenza di Riccardo Rossi per la positività al Covid-19. (Il programma completo).

MotoGP, Morbidelli il più veloce nelle prove libere del GP di Teruel

Al termine delle tre sessioni di prove libere Franco Morbidelli ha firmato il miglior crono. Alle sue spalle Takaaki Nakagami e il compagno di squadra Fabio Quartararo. In Q2 anche Vinales, Marquez, Lecuona, Rins, Oliveira, Crutchlow e Mir (leader del Mondiale). In difficoltà le Ducati: 14° Andrea Dovizioso e 17° Danilo Petrucci.

Le altre classi – In Moto3 davanti a tutti Albert Arenas con Raul Fernandez e Celestino Vietti subito dietro. In chiave italiana in Q2 anche Romano Fenati (4°), 8° Dennis Foggia (8°), Tony Arbolino (9°).

Sam Lowes il più veloce in Moto 2. Alle sue spalle Edgar Ponce e Marcos Ramirez. Il migliore degli italiani è Marco Bezzecchi, nono. In Q2 anche il leader del Mondiale Enea Bastianini (11°), Lorenzo Baldassarri (12°) e Fabio Di Giannantonio (13°).

MotoGP, GP di Teruel: il resoconto della FP3

Le condizioni della pista in netto miglioramento hanno consentito ai piloti di migliorare il crono dei turni precedenti. Il migliore è stato Franco Morbidelli davanti a Nakagami e Quartararo. Solo decimo il leader del Mondiale Joan Mir.

Continua il venerdì difficile per la Ducati. Il migliore è Jack Miller, undicesimo. Dovizioso è 14esimo, Petrucci diciassettesimo.

Le altre classi – In Moto3 il migliore nella FP3 è Albert Arenas. Il leader del Mondiale ha preceduto Raul Fernandez e Celestino Vietti. In chiave Italia nella top ten anche Romano Fenati (4°), Dennis Foggia (8°) e Tony Arbolino (9°).

In Moto2 Sam Lowes firma il miglior crono anche in FP3 davanti ai due spagnoli Edgar Ponce e Marcos Ramirez. 8° Marco Bezzecchi, 10° il leader del Mondiale, Enea Bastianini.

MotoGP, GP di Teruel: il resoconto della FP2

Le temperature più alte hanno permesso ai piloti di migliorare i tempi della mattinata. Il più veloce è stato Takaaki Nakagami davanti a Vinales e Crutchlow. Quarto Quartararo che precede Mir, Rins, Lecuona i due fratelli Espargaro e Marquez. Sessione difficile per gli italiani e le Ducati.

Le altre classi – In Moto3 è Jeremy Alcoba il più veloce davanti a Raul Fernandez e Gabriel Rodrigo. 7° Dennis Foggia, 10° il leader del Mondiale Albert Arenas.

In Moto2 è Sam Lowes il più veloce nella FP2 davanti a Jorge Navarro ed Hector Garzo. 4° Fabio Di Giannantonio, 9° Nicolò Bulega. Solo 13° il leader del Mondiale Enea Bastianini.

MotoGP, GP Teruel: il resoconto della FP1

Il venerdì di Aragon è aperto dal miglior crono di Alex Marquez. Il campione del mondo di Moto2, caduto nel suo ultimo tentativo, ha preceduto il futuro compagno di squadra Nakagami e il leader del Mondiale Joan Mir. Quarto crono per Stefan Bradl, quinto Morbidelli. Vinales, Miller, i fratelli Espargaro e Crutchlow a chiudere la top ten.

Nuovo inizio complicato per la Ducati. 14° Petrucci, 16° Dovizioso. Forlivese davanti a Fabio Quartararo. A chiudere la classifica Francesco Bagnaia (21esimo).

Le altre classi – In Moto3 il più veloce in FP1 è Jaume Masia davanti a Romano Fenati, Deniz Oncu e il leader del Mondiale Albert Arenas. 5° Tony Arbolino, 8° Celestino Vietti.

In Moto2 il migliore è Augusto Fernandez. Dietro di lui Sam Lowes e Fabio Di Giannantonio. 6° Lorenzo Baldassarri, 7° Marco Bezzecchi, 10° Luca Marini. Undicesimo il leader del Mondiale Enea Bastianini.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
gp teruel MotoGP motori

ultimo aggiornamento: 24-10-2020


Cancellazione dei voli, ora è possibile chiedere il rimborso

Formula 1, le prove libere del GP del Portogallo: Bottas il più veloce in FP3