L’ultimo appuntamento stagionale della MotoGP si apre nel segno di Marc Márquez. Jack Miller e Danilo Petrucci in scia del campione del mondo.

VALENCIA (SPAGNA) – È stato un venerdì interlocutorio a Valencia. La pioggia caduta sul circuito spagnolo non ha consentito ai piloti della MotoGP di completare entrambe le sessioni di prove libere. Il miglior crono è stato realizzato da Marc Márquez davanti a Jack Miller e Danilo Petrucci.

MotoGP, il resoconto della FP1 del Gran Premio di Valencia

La pioggia è stata la vera protagonista sin dalla mattina ma le condizioni della pista hanno permesso a Marc Márquez di firmare il miglior crono della mattinata. Lo spagnolo ha fermato il crono sull’1’39″767, un decimo meglio di Jack Miller (1’39″873) e Danilo Petrucci (1’39″907). Quarto tempo per Andrea Dovizioso (1’40″179) davanti a Dani Pedrosa (1’40″467) – alla sua ultima gara in carriera – e Andrea Iannone (1’40″685). La top ten è completata da Maverick Viñales (1’40″772), Michele Pirro (1’40″836), Pol Espargaro (1’40″892) e Alex Rins (1’40″965). Solo 12° Valentino Rossi (1’41″015), 18° Franco Morbidelli (1’41″713).

Le altre classi – In Moto3 il miglior crono della mattinata è stato registrato dal mago della pioggia Nakarin Atiratphuvapat (1’52″782). Il thailandese ha preceduto il terzetto italiano formato da Marco Bezzecchi (1’53″134), Andrea Migno (1’53″223) e Tony Arbolino (1’53″429).

In Moto2 il più veloce è stato il pilota di casa Iker Lecuona (1’46″705) davanti ad Alex Márquez (1’47″503) e il portoghese Miguel Oliveira (1’47″617). Quinto Lorenzo Baldassarri (1’47″713), sesto Francesco Bagnaia (1’47″931).

MotoGP, il resoconto della FP2 del Gran Premio di Valencia

Nel pomeriggio la pioggia non ha permesso ai piloti di migliorarsi. Il miglior crono della sessione è stato fatto registrare da Danilo Petrucci (1’41″318) davanti a Marc Márquez (1’41″725) e Valentino Rossi (1’42″081). Distacchi molto ampi con la top ten completata da Andrea Iannone (1’42″365), Aleix Espargaro (1’42″385), Pol Espargaro (1’42″655), Maverick Viñales (1’42″746), Scott Redding (1’42″857), Bradley Smith (1’43″009) e Alex Rins (1’43″051). 18° Franco Morbidelli (1’43″854), 21° Michele Pirro (1’44″681).

Di seguito il tweet con tutti i tempi di oggi

Le altre classi – I tempi si migliorano nella seconda sessione di prove libere della Moto3 con Alfonso Lopez (1’51″873) che precede Marco Bezzecchi (1’51″912) e Fabio Di Giannantonio (1’51″967). 5° Lorenzo Dalla Porta (1’52″216), Andrea Migno (1’52″624), 9° Niccolò Antonelli (1’52″840), 10° Enea Bastianini (1’52″952).

Nessun miglioramento in Moto2 con Iker Leucona (1’48″695) che si conferma il migliore. Niki Tuuli (1’48″772) e Lorenzo Baldassarri (1’48″914) in scia. 7° Simone Corsi (1’49″135).


Kia, in arrivo la nuova generazione del crossover Soul

Mercedes, introdotte due nuove motorizzazioni per la Classe A