Marc Marquez conquista l’ennesima pole position stagionale. A Phillip Island in prima fila con lo spagnolo partiranno Maverick Viñales e Johann Zarco.

PHILLIP ISLAND (AUSTRALIA) – Marc Márquez detta legge in Australia. Il pilota spagnolo conquista la pole position sul circuito di Phillip Island, in condizioni d’asfalto di asciutto ma con qualche piccola pioggia che lo ha reso un po’ umido. In prima fila con lui partiranno Maverick Viñales e Johann Zarco.

Marc Márquez (fonte foto https://twitter.com/marcmarquez93)

In difficoltà Dovizioso – Conferma il feeling con la pista Andrea Iannone. Il pilota della Suzuki – migliore nelle libere – ha chiuso in quarta posizione davanti al compagno di squadra Jack Miller e Alex Rins. Terza fila tutta italiana con Valentino Rossi, Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso. Completa la top ten Hafizh Syahrin.

Le altre classi – In Moto3 a dettare legge è stato Jorge Martin. Lo spagnolo ha conquistato la pole position con il tempo di 1’36″591, precedendo il sudafricano Darryn Binder (1’36″848) e il giapponese Ayumu Sakai (1’37″117). Qualifiche un po’ difficili per i colori italiani: il migliore è Tony Arbolino (1’37″579) che ha fatto registrare il settimo tempo. Nono Dennis Foggia (1’37″757).

In Moto2 vola Mattia Pasini (1’33″468) che domani partirà dalla pole position. In prima fila con lui Marcel Schrötter (1’33″624) e la sorpresa tedesca Xavi Vierge (1’33″721). 7° Luca Marini (1’33″963) mentre il leader del Mondiale, Francesco Bagnaia (1’34″367), è solo sedicesimo.

MotoGP, la griglia di partenza del GP d’Australia 2018

Di seguito la griglia di partenza di Phillip Island:

Prima fila

1° Marc Márquez (Honda) 1’29″199; 2° Maverick Viñales (Yamaha) 1’29″509; 3° Johann Zarco (Yamaha) 1’29″705

Seconda fila

4° Andrea Iannone (Yamaha) 1’29″712; 5° Alex Rins (Suzuki) 1’30″206; 6° Jack Miller (Ducati) 1’30″140

Terza fila

7° Valentino Rossi (Yamaha) 1’30″270; 8° Danilo Petrucci (Ducati) 1’30″828; 9° Andrea Dovizioso (Ducati) 1’30″519

Quarta fila

10° Hafizh Syahrin (Yamaha) 1’30″593; 11° Pol Espargaro (KTM) 1’30″640; 12° Alvaro Bautista (Ducati) 1’32″367

Quinta fila

13° Karel Abraham (Ducati) 1’30″174; 14° Takaaki Nakagami (Honda) 1’30″452; 15° Franco Morbidelli (Honda) 1’30″518

Sesta fila

16° Bradley Smith (KTM) 1’30″646; 17° Xavier Simeon (Ducati) 1’30″679; 18° Dani Pedrosa (Honda) 1’30″770

Settima fila

19° Aleix Espargaro (Aprilia) 1’30″911; 20° Thomas Luthi (Honda) 1’30″958; 21° Jordi Torres (Ducati) 1’31″141

Ottava fila

22° Scott Redding (Aprilia) 1’31″309; 23° Mike Jones (Ducati) 1’32″639

Di seguito il video con la pole position di Marc Márquez

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Marc Marquez MotoGP motori Phillip Island valentino rossi

ultimo aggiornamento: 27-10-2018


Formula 1, le Red Bull dominano le libere in Messico. 4° Vettel

L’ultimo post di Sara Anzanello: “Il mio sogno è vivere”