MotoGP, pole Marc Márquez a Spielberg. Dovizioso e Lorenzo in prima fila

Pole position pazzesca in Austria, consueto appuntamento con il Mondiale della MotoGP. Marc Márquez davanti a Dovizioso di soli due millesimi.

SPIELBERG (AUSTRIA) – È stata una caccia alla pole position pazzesca in Austria. Sul circuito di Spielberg il miglior tempo è stato fatto registrare dal leader del Mondiale, Marc Márquez. Lo spagnolo ha preceduto di soli due millesimi la Ducati di Andrea Dovizioso mentre l’altra Rossa di Jorge Lorenzo ha completato la prima fila.

Andrea Dovizioso
fonte foto https://twitter.com/DucatiMotor

Bene Petrucci, in difficoltà Rossi – Un ottimo Danilo Petrucci si è piazzato in quarta posizione riuscendo a tenere alle sue spalle Cal Crutchlow, Johann Zarco e la sorpresa Tito Rabat. Ottavo Andrea Iannone, Dani Pedrosa e Alex Rins alle sue spalle. Sabato non semplice per le due Yamaha. Maverick Viñales è 11° mentre Valentino Rossi non ha superato lo scoglio Q1 e partirà dalla quattordicesima casella, due più avanti di Franco Morbidelli.

Le altre classi – In Moto3 la pole position è stata firmata dal nostro Marco Bezzecchi (1’38″617) che ha chiuso davanti al rivale per il Mondiale Jorge Martin (1’38″695) e ad Albert Arenas (1’39″255). Seconda fila per Tony Arbolino (1’39″548), 5°. Enea Bastianini (1’40″125) in non posizione.

In Moto2 le qualifiche hanno parlato sempre italiano con Francesco Bagnaia (1’29″409) che ha firmato il miglior crono davanti a Miguel Oliveira (1’29″719) e Fabio Quartararo (1’29″930). Sesto posto per Mattia Pasini (1’30″069), nono Lorenzo Baldassarri (1’30″135), decimo Luca Marini (1’30″194).

MotoGP, la griglia di partenza del GP d’Austria 2018

Di seguito la griglia di partenza della gara

Prima fila 1° Marc Márquez (Honda) 1’23″241; 2° Andrea Dovizioso (Ducati) 1’23″243; 3° Jorge Lorenzo (Ducati) 1’23″376

Seconda fila 4° Danilo Petrucci (Ducati) 1’23″503; 5° Cal Crutchlow (Honda) 1’23″812; 6° Johann Zarco (Yamaha) 1’23″887

Terza fila 7° Tito Rabat (Ducati) 1’23″922; 8° Andrea Iannone (Suzuki) 1’24″091; 9° Dani Pedrosa (Honda) 1’24″124

Quarta fila 10° Alex Rins (Suzuki) 1’24″227; 11° Maverick Viñales (Yamaha) 1’24″284; 12° Alvaro Bautista (Ducati) 1’24″342

Quinta fila 13° Bradley Smith (KTM) 1’24″245; 14° Valentino Rossi (Yamaha) 1’24″309; 15° Aleix Espargaro (Aprilia) 1’24″762

Sesta fila 16° Franco Morbidelli (Honda) 1’24″767; 17° Jack Miller (Ducati) 1’24″805; 18° Hafizh Syahrin (Yamaha) 1’24″834

Settima fila 19° Xavier Simeon (Ducati) 1’24″868; 20° Scott Redding (Aprilia) 1’25″067; 21° Takaaki Nakagami (Honda) 1’25″071

Ottava fila 22° Thomas Luthy (Honda) 1’25″310; 13° Karel Abraham (Ducati) 1’25″339

Di seguito il video con la Ducati che parla del GP d’Austria

fonte foto copertina https://twitter.com/HRC_MotoGP

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-08-2018

Francesco Spagnolo

X