Marc Marquez conquista la pole position in Thailandia. Valentino Rossi e Andrea Dovizioso in prima fila.

BURIRAM (THAILANDIA) – In Thailandia la pole position è di Marc Márquez. Il pilota spagnolo della Honda è riuscito con un guizzo nel finale a precedere di undici centesimi Valentino Rossi mentre Andrea Dovizioso completa la prima fila con un ritardo di poco più di un decimo.

La buona giornata della Yamaha è completata dal quarto posto di Maverick Viñales. Alle spalle dell’iberico Cal Crutchlow e Andrea Iannone. Nella top ten anche Danilo Petrucci che partirà dalla nona casella. Nella top ten anche Dani Pedrosa, Johann Zarco, e Jack Miller. Jorge Lorenzo non ha preso il via dopo la brutta caduta nelle prove libere.

Le altre classi – In Moto3 la pole position parla italiano. Il miglior crono è di Marco Bezzecchi (1’42″235). In prima fila anche lo spagnolo Jaume Masia (1’42″697) e Kazuki Masaki (1’42″716). La seconda è aperta da Tony Arbolino (1’42″720) davanti a Niccolò Antonelli (1’42″776). 7° Nicolò Bulega (1’42″815), 8° Enea Bastianini (1’42″818), 9° Fabio Di Giannantonio (1’42″831), 10° Lorenzo Dalla Porta (1’42″835). Il leader del Mondiale, Jorge Martin (1’43″042), tredicesimo.

In Moto2 il miglior tempo è firmato da Lorenzo Baldassarri (1’36″374) che ha preceduto di pochissimi millesimi Alex Márquez (1’36″400) e Luca Marini. Nella top ten anche Mattia Pasini (1’36″257), quarto, e Francesco Bagnaia (1’36″531), sesto.

MotoGP, la griglia di partenza del GP di Thailandia

Di seguito la griglia di partenza del Buriram

Prima fila

1° Marc Márquez (Honda) 1’30″088; 2° Valentino Rossi (Yamaha) 1’30″099; 3° Andrea Dovizioso (Ducati) 1’30″227

Seconda fila

4° Maverick Viñales (Yamaha) 1’30″328; 5° Cal Crutchlow (Honda) 1’30″356; 6° Andrea Iannone (Suzuki) 1’30″419

Terza fila

7° Dani Pedrosa (Honda) 1’30″458; 8° Johann Zarco (Yamaha) 1’30″471; 9° Danilo Petrucci (Ducati) 1’30″599

Quarta fila

10° Jack Miller (Ducati) 1’30″660; 11° Alex Rins (Suzuki) 1’30″738; 12° Alvaro Bautista (Ducati) 1’30″976

Quinta fila

13° Franco Morbidelli (Honda) 1’30″923; 14° Takaaki Nakagami (Honda) 1’30″995; 15° Bradley Smith (KTM) 1’31″207

Sesta fila

16° Aleix Espargaro (Aprilia) 1’31″243; 17° Karel Abraham (Ducati) 1’31″374; 18° Hafizh Syahrin (Yamaha) 1’31″389

Settima fila

19° Pol Espargaro (KTM 1’31″399; 20° Xavier Simeon (Ducati) 1’31″686; 21° Jordi Torres (Ducati) 1’31″819

Ottava fila

22° Thomas Luthi (Honda) 1’31″830; 23° Scott Redding (Aprilia) 1’31″835

Di seguito i tempi delle qualifiche del GP di Thailandia 2018

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
GP Thailandia 2018 Marc Marquez MotoGP motori valentino rossi

ultimo aggiornamento: 06-10-2018


Formula 1, pole position di Lewis Hamilton a Suzuka. Disastro Ferrari

MotoGP, Marc Márquez trionfa in Thailandia. Sul podio Dovizioso e Viñales