MotoGP, Losail 2019: qualifiche e griglia di partenza

MotoGP, Vinales in pole position a Losail. Dovizioso e Marquez in prima fila

La prima pole position stagionale in MotoGP è firmata da Maverick Vinales. Dovizioso e Marquez in scia. Difficoltà per Rossi e Lorenzo.

DOHA (QATAR) – Le qualifiche sul circuito di Losail parlano spagnolo. Un Maverick Vinales in grande spolvero conquista la prima pole stagione della MotoGP in Qatar. Lo spagnolo in sella della sua Yamaha ha preceduto di un decimo Andrea Dovizioso e Marc Marquez, questi due separati di un solo millesimo.

Morbidelli nella top ten – Da segnalare le ottime prove di Jack Miller e Fabio Quartararo che con team satelliti hanno conquistato la seconda fila insieme a Cal Crutchlow. Apre la terza fila Danilo Petrucci davanti a Franco Morbidelli e Takaaki Nakagami. Alex Rins completa la top ten. Niente Q2 per Francesco Bagnaia che partirà in 13^ posizione davanti a Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (caduto prima delle qualifiche), le due sorprese negative di queste qualifiche. 19° Andrea Iannone.

Valentino Rossi
fonte foto https://twitter.com/MotoGP

Le altre classi – In Moto2 il più veloce è stato Marcel Schrotter (1’58″585) davanti a Xavi Vierge (1’58″731) e Lorenzo Baldassarri (1’58″784). Apre la seconda fila Luca Marini (1’58″804). La Moto3, invece, parla spagnolo con la pole position di Aron Canet (2’05″883). Prima fila completata da Lorenzo Dalla Porta (2’06″080) e Kaito Toba (2’06″109). 5° Niccolò Antonelli (2’06″373), 7° Tony Arbolino (2’06″621), 8° Celestino Vietti (2’06″663).

MotoGP, griglia di partenza Losail 2019

Di seguito la griglia di partenza della gara di Losail

Prima fila
1° Maverick Vinales (Yamaha) 1’53″546; 2° Andrea Dovizioso (Ducati) 1’53″744; 3° Marc Marquez (Honda) 1’53″745

Seconda fila
4° Jack Miller (Ducati) 1’53″809; 5° Fabio Quartararo (Yamaha) 1’53″946; 6° Cal Crutchlow (Honda) 1’54″905

Terza fila
7° Danilo Petrucci (Ducati) 1’54″200; 8° Franco Morbidelli (Yamaha) 1’54″236; 9° Takaaki Nakagami (Honda) 1’54″239

Quarta fila
10° Alex Rins (Suzuki) 1’54″257; 11° Joan Mir (Suzuki) 1’54″390; 12° Aleix Espargaro (Aprilia) 1’54″917

Quinta fila
13° Francesco Bagnaia (Ducati) 1’54″472; 14° Valentino Rossi (Yamaha) 1’54″537; 15° Jorge Lorenzo (Honda) 1’54″563

Sesta fila
16° Pol Espargaro (KTM) 1’54″740; 17° Miguel Oliveira (KTM) 1’55″122; 18° Tito Rabat (Ducati) 1’55″428

Settima fila
19° Andrea Iannone (Aprilia) 1’55″464; 20° Karel Abraham (Ducati) 1’55″642; 21° Johann Zarco (KTM) 1’55″597

Ottava fila
22° Hafizh Syahrin (KTM) 1’55″937; 23° Bradley Smith (Aprilia) 1’56″036

Di seguito il tweet con tutti i tempi della giornata

fonte foto copertina https://twitter.com/mvkoficial12

ultimo aggiornamento: 09-03-2019

X