Niente da fare per Marc Marquez che cade mentre era in vetta. Fuori le Ducati di Lorenzo e Dovizioso

Maverick Vinales concede il bis dopo il successo in Qatar. Spettacolare la gara dello spagnolo che va in testa dopo la caduta del connazionale Marc Marquez e conquista la seconda vittoria stagionale davanti al compagno di squadra Valentino Rossi  – che ha confermato il piazzamento della scorsa stagione – autore di una grandissima rimonta e un ottimo Cal Crutchlow bravo a sfruttare le condizioni di pista non eccezionale e a conquistare il primo podio stagionale. Il migliore degli italiani è Danilo Petrucci, settimo.

Sfortuna Ducati, Lorenzo e Dovizioso vengono messi ko

Dopo il buon risultato ottenuto in Qatar la Ducati non riesce a ripetersi in Argentina ma non per demeriti suoi. Termina subito la gara di Jorge Lorenzo: lo spagnolo dopo la partenza viene “tamponato” da Andrea Iannone – penalizzato con un drive trough – che lo fa chiudere in sedicesima posizione – finisce a terra mentre Andrea Dovizioso a metà gara viene “buttato giù” da Aleix Espargaro. Per il forlivese seconda caduta in altrettanti anni a Rio Hondo. Finiscono a terra anche le due Honda con Marc Marquez che aveva in mano la vittoria ma l’ha gettata al vento.

ultimo aggiornamento: 09-04-2017


Formula 1: Hamilton vince il GP di Cina davanti al ferrarista Vettel, Verstappen 3°

F1, Hamilton continua la sua scia positiva in Cina e affianca Alain Prost