Jorge Lorenzo ha firmato il miglior tempo nella giornata delle prove libere sul circuito di Montmeló, consueto appuntamento con il Motomondiale.

BARCELLONA (SPAGNA) – Il momento magico di Jorge Lorenzo continua. Dopo il successo al Mugello, il pilota della Ducati ha firmato il miglior tempo (1’38″930) nel venerdì di Barcellona. Alle sue spalle staccato di poco più di un decimo Andrea Iannone (1’39″037) mentre Maverick Viñales (1’39″422), ha chiuso al terzo posto.

Quarta l’altra Ducati di Andrea Dovizioso (1’39″433) mentre Danilo Petrucci ha concluso al sesto posto (1’39″619). Solo undicesimo Valentino Rossi (1’39″989) che ha preceduto il leader del Mondiale, Marc Márquez (1’39″990). 22° Franco Morbidelli (1’40″728).

Marc Márquez
Marc Márquez impegnato sul circuito di Montmeló (fonte foto https://twitter.com/marcmarquez93)

Rossi il più veloce nella FP1 – La mattinata in Spagna era iniziata nel segno di Valentino Rossi. Il pilota della Yamaha aveva fatto registrare il miglior crono (1’39″456). Alle sue spalle Andrea Dovizioso (1’39″803), Jorge Lorenzo (1’39″804) e Marc Márquez (1’39″882). 9° Andrea Iannone (1’40″274), fuori dalla top ten Danilo Petrucci, 19° (1’40″957) e Franco Morbidelli, 23° (1’41″350).

Motomondiale, il venerdì delle altre classi

In Moto3 il leader del Mondiale, Marco Bezzecchi (1’49″005) firma il miglior crono davanti a Jakub Kornfeil (1’49″060), Philipp Oettl (1’49″072), Niccolò Antonelli (1’49″122) e il leader delle prime prove libere Jorge Martin (1’49″222). Nono posto per Nicolò Bulega (1’49″453).

In Moto2 il più veloce è Alex Márquez (1’44″340). Alle sue spalle il tedesco Marcel Schrotter (1’44″368) e il francese Fabio Quartararo (1’44″484). Il migliore degli italiani è Simone Corsi (1’44″760), ottavo, davanti al leader della mattinata Francesco Bagnaia (1’44″781).

Di seguito il video con una derapata di Jorge Lorenzo

Ride 'em cowboy

Bucking and weaving 🤜🤛Lorenzo gets his GP18 slowed up for Turn 1 ⛔️

Pubblicato da MotoGP su Venerdì 15 giugno 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/MotoGP


Mercato auto, maggio positivo in Europa: +0.6%

Schede carburante: come funzionano e cosa cambia dal primo luglio 2018