Sussulto Yamaha al Mugello. Valentino Rossi conquista la sua prima pole position stagionale 3° posto per un ritrovato Maverick Viñales.

MUGELLO (FI) – Valentino Rossi si è voluto regalare la prima pole stagionale davanti al pubblico di casa. Sul circuito del Mugello, il Dottore ha firmato il crono di 1’46″208, nuovo record della pista. Alle spalle del pilota italiano, sceso in pista con il casco tricolore per commemorale il 2 giugno, hanno chiuso gli spagnoli Jorge Lorenzo e Maverick Viñales che completeranno la prima fila. I primi tre sono racchiusi in meno di un decimo.

Casco Valentino Rossi
Il casco tricolore di Valentino Rossi (fonte foto https://twitter.com/AGVHelmets)

Top ten – La buona giornata per i colori azzurri è proseguita con il quarto tempo di Andrea Iannone davanti a Danilo Petrucci. Alle spalle della coppia italiana troviamo il leader del Mondiale Marc Márquez. Aprirà la terza fila Andrea Dovizioso. Cal Crutchlow, Johann Zarco e Alex Rins chiudono la top ten. 12° Franco Morbidelli.

Moto GP, la griglia di partenza del Mugello

Ecco la griglia di partenza della gara

Prima fila 1° Valentino Rossi (Yamaha) 1’46″208; 2° Jorge Lorenzo (Ducati) 1’46″243; 3° Maverick Viñales (Yamaha) 1’46″304

Seconda fila 4° Andrea Iannone (Suzuki) 1’46″347; 5° Danilo Petrucci (Ducati) 1’46″445; 6° Marc Márquez (Honda) 1’46″454

Terza fila 7° Andrea Dovizioso (Ducati) 1’46″500; 8° Cal Crutchlow (Honda) 1’46″813; 9° Johann Zarco (Yamaha) 1’46″830

Quarta fila 10° Alex Rins (Suzuki) 1’46″909; 11° Jack Miller (Ducati) 1’46″998; 12° Franco Morbidelli (Honda) 1’47″002

Quinta fila 13° Tito Rabat (Ducati) 1’46″908; 14° Hafizh Syahrin (Yamaha) 1’47″188; 15° Pol Espargaro (KTM) 1’47″335

Sesta fila 16° Alvaro Bautista (Ducati) 1’47″708; 17° Bradley Smith (KTM) 1’47″818; 18° Takaaki Nakagami (Honda) 1’47″868

Ottava fila 19° Thomas Luthi (Honda) 1’47″989; 20° Dani Pedrosa (Honda) 1’48″065; 21° Aleix Espargaro (1’48″286)

Nona fila: 22° Karel Abraham (Ducati) 1’48″532; 23° Scott Redding (Aprilia) 1’48″744; 24° Xavier Simeon (Ducati) 1’48″794

Di seguito il video con la gioia di Valentino Rossi dopo la pole position

Rossi blasts to pole in Mugello

The Doctor does it!!! 🇮🇹 #CheSpettacoloValentino Rossi will start the #ItalianGP from POLE!#MotoGP QP report ➡️ http://bit.ly/RossiMugelloPole

Pubblicato da MotoGP su Sabato 2 giugno 2018

Motomondiale, il resoconto delle qualifiche delle altre classi

In Moto 3 le qualifiche hanno parlato spagnolo. Il miglior crono è di Jorge Martin (1’56″634). Lo spagnolo ha concluso davanti alla coppia giapponese formata da Tatsuki Suzuki (1’56″824) e Ayumu Sasaki (1’56″844). Il migliore degli italiani è Marco Bezzecchi (1’56″875) 5°. Il leader del Mondiale ha preceduto i connazionali Fabio Di Giannantonio (1’56″905) e Niccolò Antonelli (1’56″937).

In Moto 2 il miglior tempo viene realizzato da Mattia Pasini (1’51″575) che ha preceduto Marcel Schrotter  (1’51″605) e Alex Márquez (1’51″642). I tre sono racchiusi in meno di un decimo. Il dominio azzurro riprende dal quarto posto con il leader del Mondiale Francesco Bagnaia (1’51″921) che ha chiuso davanti a Simone Corsi  (1’51″959), Romano Fenati (1’51″973), Luca Marini (1’51″979) e Lorenzo Baldassarri (1’52″083).

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza gp d'italia 2018 moto gp motori Mugello valentino rossi

ultimo aggiornamento: 02-06-2018


Porsche 993: scheda tecnica della 911 di fine millennio

Moto Gp, Mugello: Iannone vola nel warm up, Rossi 7°