Moviola Argentina-Italia: Rugani ‘graziato’, l’Albiceleste reclama un rigore

La moviola di Argentina-Italia 2018: manca un calcio di rigore all’Albiceleste per un fallo di Rugani su Perotti. Per il resto buona la direzione di Atkinson.

MANCHESTER – Partita tranquilla quella tra Argentina e Italia che ha avuto ritmi e contrasti da amichevoli. Non ci sono stati gravi errori da parte di Atkinson che ha gestito nel migliori dei modi un match che in realtà non ha avuto la solita cattiveria agonistica.

Andiamo a vedere i pochi episodi dubbi del match con il fischietto inglese che ha sbagliato davvero poco.

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne (fonte foto https://twitter.com/Vivo_Azzurro)

La moviola di Argentina-Italia: nella ripresa l’Argentina reclama un calcio di rigore.

Pochi gli episodi dubbi in Argentina-Italia con Atkinson che non perde mai il controllo del match. Nel match sono due gli episodi dubbi: Florenzi lancia Chiesa nello spazio ma l’assistente alza la bandiera per fuorigioco. Giusta la decisione con il giocatore della Fiorentina che si trova al di là della linea avversaria.

Poco dopo sulla conclusione di Lo Celso, Rugani interviene con il braccio che, però, è aderente al corpo. Giusto lasciare proseguire.

Graziato, invece, nella ripresa il difensore della Juventus su una leggera spinta a Perotti. Atkinson non fischia ma il rigore ci poteva stare.

Il video con gli highlights di Argentina-Italia

ultimo aggiornamento: 24-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X