Moviola Serie A: weekend non positivo per il VAR. Errori clamorosi a Firenze e Bologna. A Milano il video salva l’arbitro Massa.

ROMA – Un nuovo weekend ricco di polemiche in Serie A. La settima giornata di campionato vede protagonista il VAR sia in positivo che in negativo. Andiamo ad analizzare tutti gli episodi dubbi del turno.

Moviola Serie A, gli episodi dubbi della settima giornata

Roma-Lazio 3-1 (Gianluca Rocchi di Firenze)

Derby tranquillo per Rocchi. L’unico episodio dubbio è il terzo gol della Roma ma Fazio parte in posizione regolare sulla punizione di Pellegrini.

Juventus-Napoli 3-1 (Luca Banti di Livorno)

Prestazione con qualche errore di troppo per Banti. Manca un giallo a Giorgio Chiellini per un tocco con la mano. Severo sulla prima ammonizione di Mário Rui mentre il secondo giallo è inevitabile per il portoghese che entra in modo ruvido su Dybala.

Inter-Cagliari 2-0 (Davide Massa di Imperia)

Il VAR salva Davide Massa. Il fischietto ligure non vede un tocco con la mano di Dessena che beffa Handanovic. Chiffi consiglia al direttore di gara di andarlo a rivedere e annulla il gol.

Bologna-Udinese 2-1 (Gianluca Manganiello di Pinerolo)

Insufficienza piena per Manganiello che prima grazia Samir per una gomitata a Mattiello e poi non concede un solare calcio di rigore per un intervento scomposto di Ekong su Svanberg. L’errore è aggravato anche dal fatto che è andato a vedere il video su consiglio di Orsato ma non ha cambiato idea.

Fiorentina-Atalanta 2-0 (Paolo Valeri di Roma 2)

Prestazione insufficiente per Valeri e Doveri. Nella ripresa il fischietto romano assegna un calcio di rigore per un contatto tra Tòloi e Chiesa. Il contatto è cercato dall’esterno Viola quindi decisione completamente sbagliata. Errore anche per gli arbitri dal video.

Frosinone-Genoa 1-2 (Juan Luca Sacchi di Macerata)

Sufficienza piena per il fischietto marchigiano. Giusto assegnare il rigore al Frosinone per un fallo di Spolli su Perica come lasciare correre nel finale di gara sul contatto tra Soddimo e Biraschi, con il giocatore dei ciociari che si lascia cadere facilmente.

Parma-Empoli 1-0 (Luca Pairetto di Nichelino)

Partita abbastanza semplice per il fischietto piemontese. Regolare la posizione di Gervinho nell’azione del vantaggio dei Ducali.

Sassuolo-Milan 1-4 (Piero Giacomelli di Trieste)

Non è stata un arbitraggio perfetto per Giacomelli. Al Sassuolo manca un calcio di rigore per un intervento irruento di Biglia su Di Francesco. Il VAR non interviene ma i dubbi restano. Qualche perplessità anche sul gol dei neroverdi di Djurcic con Boateng che si libera forse fallosamente di Romagnoli.

Sampdoria-SPAL 2-1 (Federico La Penna di Roma 1)

Prestazione sufficiente da parte del fischietto romano che è stato aiutato anche dai suoi assistenti. Il primo episodio dubbio è il gol annullato a Quagliarella per posizione irregolare di Barreto, decisione corretta. Nella ripresa la Samp reclama per un presunto tocco di Cionek con il braccio ma il difensore polacco la prende con la spalla. Regolari le reti di Paloschi, Linetty e Defrel.

Di seguito il video con l’errore in Fiorentina-Atalanta

https://www.facebook.com/diVARsamenteArbitri/videos/279818162868141/

fonte foto copertina https://twitter.com/MilanLiveIT

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 02-10-2018


Champions League, Roma-Viktoria Plzen: le probabili formazioni

Milan, trionfi in Grecia: la Coppa delle Coppe del 1973