L’Antitrust ha multato Facebook per 10 milioni di euro. Il social network avrebbe violato gli articoli 21 e 22 del Codice del Consumo.

ROMA – Dopo aver multato la Tim e la Wind Tre, l’Antitrust decide di multare Facebook per aver violato gli articoli 21 e 22 del Codice del Consumo. L’indagine – aperta il 6 aprile del 2016 – era stata spiegata dal presidente dell’Autorità, Giovanni Petruzzella:

È stato aperto un procedimento – riporta il sito di Sky TG24per pratiche commerciali scorrette, che riguarda il messaggio ingannevole che viene dato al consumatore. Quando noi ci iscriviamo a Facebook sulla homepage troviamo un messaggio che dice che il servizio gratuito e lo sarà sempre, ma il consumatore non è messo in grado di sapere che, al contrario, cede dei dati, per i quali ci sarà un uso commerciale, come dimostrano anche le recenti vicende“.

Controllare tempo trascorso su Facebook
Fonte foto copertina: pixabay.com/it/facebook-social-media-rete-internet-3368435/

Facebook si difende: “Le persone in controllo dei propri dati”

Le accuse da parte dell’Antitrust hanno trovato la pronta risposta da parte di Facebook che si è dichiarata disponibile a fare chiarezza insieme all’Autorità: “Stiamo esaminando – dichiara un portavoce citato da Sky TG24la decisione e speriamo di fare chiarezza su quanto contestato. Le persone hanno il possesso e il controllo delle loro informazioni personali su Facebook“.

Non è la prima volta che il social network viene accusato di non saper proteggere la privacy delle persone. Questa volta l’Antitrust alla chiusura delle indagini ha deciso di applicare una multa da 10 milioni di euro. Nei prossimi giorni ci saranno dei confronti per cercare di evitare questa cifra ma l’Autorità – come successo in altri casi – non ha nessuna intenzione di lasciare questi casi impuniti. L’intenzione è quella di mantenere il pugno duro ed evitare qualsiasi precedente.

Per questo motivo dovrebbe essere confermata la mula anche se Facebook è pronta a collaborare per cercare almeno uno sconto.

fonte foto pexels.com/photo/facebook-internet-login-screen-267482/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
antitrust economia Facebook privacy

ultimo aggiornamento: 07-12-2018


Previsioni Euribor – Tutte le informazioni utili per fare previsioni sui mutui

Manovra, Salvini incontra gli imprenditori al Viminale