Napoli, formiche sul volto di un paziente all’ospedale San Giovanni Bosco

Nuovo caso formiche al San Giovanni Bosco di Napoli. I familiari di un 78enne ricoverato in sala rianimazione hanno notato un insetto sul volto.

NAPOLI – Una formica sul volto di un paziente ricoverato in sala rianimazione per fare scattare l’allarme ai carabinieri. È questo quanto successo all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli con i familiari di un 78enne che hanno preferito allertare i militari per la possibile presenza di insetti nel nosocomio. Un fatto che ci riporta indietro di qualche mese quando una donna era stata presa di mira dagli stessi animali in questa struttura.

Una situazione insostenibile – secondo la ministra della Salute Giulia Grillo – sarò a Napoli nei prossimi giorni di persona per verificare meglio la situazione“. “Il problema – precisa su Facebooknon sono le formiche ma la trascuratezza che può portare a contaminazioni ben più gravi. I cittadini devono avere la certezza di essere tutelati ed è troppo facile scaricare sul personale la negligenza. Un caso è possibile ma ora che sono tre il management deve fornire risposte chiare“.

Ospedale San Giovanni Roma
Fonte foto: https://www.facebook.com/Cappellania-Ospedale-San-Giovanni-Camilliani-Roma-451693221702843/?tn-str=k%2AF

Napoli, formiche al San Giovanni Bosco. Le opposizioni attaccano, De Luca si difende

Il nuovo caso è stato preso come spunto da parte del consigliere dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che attraverso i social attacca: “Si tratta di un evento allucinante – riporta Sky TG24 – il ripetersi del problema arriva a poche settimane dall’ultimo caso. Un paziente, tra il pomeriggio e la serata di mercoledì 2 gennaio, è stato ritrovato tra le formiche all’interno del reparto di rianimazione. A quanto ci hanno riferito erano presenti, al momento del fatto, tre medici e cinque infermieri. Solo dopo l’accaduto si è proceduto alla disinfestazione delle aree interessati“.

Di seguito il post del consigliere su Facebook

Nuova #presenza di #formiche all’ospedale San Giovanni Bosco, paziente in rianimazione ritrovato tra gli insetti….

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Giovedì 3 gennaio 2019

Nessun emergenza da parte di Vincenzo De Luca: “Si tratta – ribatte il governatore della Campania – di un’aggressione mediatica nei nostri confronti. Credo che formiche a zero gradi si vedano solo all’ASL Napoli 1 e saranno scese dalle navi da crociera. L’ospedale dal 1978 non ha mai avuto un intervento di manutenzione“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/PompeoTuriello?

ultimo aggiornamento: 03-01-2019

X