Napoli, De Laurentiis: “Lo Scudetto? Quest’anno ci credo…”

Napoli, AdL: “Il Bologna è una squadra che mi sta simpatica. Donadoni? Lo stimo come uomo e allenatore”

chiudi

Caricamento Player...

La redazione di Premium Sport, in vista della partita di questa sera fra Bologna e Napoli, ha intervistato il presidente della società partenopea, Aurelio De Laurentiis. “Siamo a Bologna per goderci questa partita – ha detto AdL ai microfoni dell’azienda di Cologno Monzese -. Il Bologna è una squadra che mi sta simpatica, stimo sempre Donadoni come uomo e allenatore. Ho preso dal Bologna Diawara che è uno straordinario giocatore e ragazzo. Spero che stasera sia una bellissima partita, onesta e sportivissima. Speriamo non piova troppo e non si allaghi il campo”.

De Laurentiis sullo Scudetto: “Sono scaramantico, ma quest’anno ci credo”

Un appunto allo Scudetto Aurelio De Laurentiis non se lo fa mancare e queste sono state le sue dichiarazioni: “Si parla sempre dei napoletani come superstiziosi, io invece quest’anno credo nello Scudetto, mia moglie che è svizzera mi fa impazzire perché dice ‘Aurelio, sei impossibile con le kabale e coi numeri’, ma col calcio sono diventato meno superstizioso e più fatalista. Nel cinema conti su te stesso al 90% mentre nel calcio e in una partita ci sono moltissime variabili che non dipendono da te”.