Napoli-Feyenoord, van Bronckhorst: “Incredibile lo sviluppo di Mertens”

Il tecnico degli olandesi: “Il gioco del Napoli è bello, c’è l’influenza di Sarri“.

È la vigilia di Napoli-Feyenoord, secondo impegno di Champions degli azzurri. Eppure, a Napoli quest’oggi ha tenuto banco soprattutto l’infortunio di Milik. Come se il Feyenoord non fosse poi un rivale da temere. A voler far pagare ai partenopei questa sorta di superbia inconscia è certamente il tecnico olandese van Bronckhorst. Queste le sue parole in conferenza stampa: “Abbiamo tanti infortuni. Analizziamo la situazione, ma è difficile dire perché. Dobbiamo vedere tutto positivo e giocare meglio come squadra, sarebbe ideale cominciare domani con un risultato positivo, ma sarà molto difficile. Non saremo favoriti. Giocare col 4-3-3? Possibile che non giocheremo così, perché la fase difensiva è molto importante. Adattarci al Napoli? Dipenderà dai vari giocatori disponibili“.

Van Bronckhorst: “Mi piace vedere il Napoli

L’ex nazionale olandese elogia quindi la squadra di Sarri: “Il gioco del Napoli è bello, una squadra che è anche in forma, fanno tanti passaggi. C’è l’influenza di Sarri, lui è da tanti anni in Italia e il Napoli si sta sviluppando positivamente con pressing e tanti gol. Mi piace vederli, sarà una grande sfida“. Tra gli avversari di domani ci sarà anche Mertens, giocatore belga con trascorsi al Psv Eindhoven: “A Utrecht e al Psv giocava sulle fasce, con tanti cross ma anche tanti gol. Al Napoli ha fatto uno sviluppo incredibile, come punta gioca in modo diverso, fa tanto gioco e tanti gol. Il San Paolo? Nel nostro stadio c’è un’atmosfera incredibile e anche qui c’è. Sarà bello giocare qui, peccato ce non ci siano i nostri tifosi, ma capisco la decisione e la rispetto“.

ultimo aggiornamento: 25-09-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X