Hamsik avvisa la Juve: "Vogliamo eliminare i bianconeri dalla Coppa"

Napoli, Hamsik: “La Juve ha solo difeso, vogliamo eliminarli dalla Coppa”

Il capitano azzurro lancia la sfida ai bianconeri in vista della semifinale di ritorno di Tim Cup: “Temono il nostro attacco”, ha dichiarato Hamsik

“Siamo stati la squadra migliore, avremmo meritato di vincere”. Marek Hamsik non ha dubbi: il Napoli, perlomeno ai punti, ha fatto meglio della Juventus e avrebbe meritato i tre punti. Poco male: i partenopei ci riproveranno mercoledì, quando in palio ci sarà la finale di TIM Cup: “La Juve si è chiusa – ha scritto il capitano azzurro sul suo sito ufficiale – e ha solo difeso, vuol dire che temevano il nostro attacco. Questa sfida ora è il passato, dobbiamo concentrarci sulla Coppa Italia. Mercoledì altra battaglia. Non si molla. Vogliamo eliminarli!”.

Hamsik Napoli

Hamsik, dunque, lancia la sfida ai bianconeri: “Peccato che non sia arrivato il secondo gol, avremmo dovuto vincere”, ha aggiunto il forte centrocampista slovacco, che grazie alla rete del pareggio messa a segno ieri al San Paolo ha raggiunto quota 111 con la maglia del Napoli. Diego Armando Maradona è lì a meno quattro: “Sono contento di essermi avvicinato a lui ma non ci penso ancora. I miei pensieri sono rivolti alla squadra”.

Napoli Juventus

Da Hamsik a Jorginho, altro grande protagonista del match contro la Juventus. Il 25enne italo-brasiliano, dispiaciuto per la mancata vittoria ma soddisfatto della prestazione offerta dalla squadra contro i campioni d’Italia, è ottimista in vista della semifinale di ritorno di Coppa: “Dispiace non aver vinto – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport – perché lo meritavamo. Siamo comunque orgogliosi di aver costretto la Juve nella sua metà campo ed aver imposto il nostro gioco. Mercoledì può succedere di tutto, siamo molto fiduciosi perché conosciamo i nostri mezzi e quindi crediamo di poterli eliminare. Dobbiamo ripartire da quanto di buono fatto alzando i ritmi e concedendo ancora meno alla Juventus”.

ultimo aggiornamento: 03-04-2017

X