Il capitano del Napoli, Marek Hamsik, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Vincere lo scudetto qui sarebbe qualcosa di unico“.

Capitano e simbolo del Napoli, ma sempre al centro delle critiche per via di un inizio di stagione non esaltante, Marek Hamsik rimane uno dei perni della squadra di Sarri. Protagonista in questo avvio storico per i partenopei, Hamsik ha parlato quest’oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, confermando quale sia il grande obiettivo della stagione: quel sogno tricolore che non è mai sembrato così vicino da quando veste la casacca azzurra. “È un momento importante di questa annata in virtù delle prossime due gare che ci aspettano“, ha chiarito Hamsik, “ma dobbiamo pensare solo all’Udinese. Giochiamo su un campo difficile e poi c’è l’esordio di Oddo. Sarri non ha avuto bisogno neppure di dircelo: sappiamo da soli che sarà dura. Napoli-Juve decisiva per lo scudetto? È ancora presto, ma è comunque una gara importante perché stiamo bene e vogliamo fare bella figura davanti ai nostri tifosi. Vogliamo sei punti in questi 180 minuti“.

Napoli, Hamsik: “La città merita lo scudetto

Capitano azzurro e ormai partenopeo acquisito, Hamsik ha proseguito: “Sarebbe qualcosa di incredibile vincere qui lo scudetto, tutta Napoli se lo merita. Stiamo andando bene e la strada è quella giusta. Abbiamo iniziato alla grande ma non ci dobbiamo montare la testa. Tatuaggi? Ne ho tanti, ma ho conservato uno spazio sul mio corpo in caso di scudetto“. Forse ancora più difficile dello scudetto è la qualificazione agli ottavi di Champions, anche se Hamsik non vuole smettere di crederci: “Abbiamo fatto una bellissima partita con lo Shakhtar, ora dobbiamo andare a Rotterdam per provare a vincere e sperare nel City. Eventualmente agli ottavi mi piacerebbe il Cska Mosca per poi affrontare successivamente una rivale come il Real Madrid“.

TAG:
Juventus

ultimo aggiornamento: 24-11-2017


Cagliari-Inter, Spalletti in conferenza stampa: “Non c’è gap tra noi e le grandi”

Milan, testa alla Serie A: col Torino torna Kalinic?