Napoli, tegola Osimhen. Il volto del giocatore nigeriano è stato ‘ricostruito’ e per lui si prospettano tre mesi di stop.

ROMA – L’infortunio di Victor Osimhen è più grave del previsto. Il giocatore ha dovuto subire una operazione al viso dopo il colpo in faccia con Skriniar. I tempi di recupero sono almeno di tre mesi e sicuramente non prenderà parte alla prossima Coppa d’Africa.

Non si tratta di una buona notizia per Spalletti, chiamato nelle prossime settimane a trovare una soluzione visto che l’unico giocatore con le caratteristiche del nigeriano è Petagna. Sono in corso le riflessioni e non possiamo escludere a gennaio un intervento sul mercato.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

L’operazione di Osimhen

Il dottore che lo ha operato, riportato da La Gazzetta dello Sport, ha sottolineato come “non si è trattata di una semplice frattura, ma c’è stato un interessamento anche di diverse ossa del viso […]. Per ricomporre le fratture ho dovuto inserire sei placche e diciotto viti […]“.

I novanta giorni di prognosi sono concretissimi – ha aggiunto – la maschera in questo caso non è per nulla facile da utilizzare, ma sono certo che il dottore del Napoli lo aiuterà nel miglior modo possibile. Da tifoso lo vorrei subito in campo, ma preferisco avere i piedi per terra. Non parteciperà alla Coppa d’Africa“.

Pallone Serie A
Pallone Serie A

Il Napoli interviene sul mercato?

Sono in corso ragionamenti in casa Napoli. Difficilmente prima di febbraio/marzo rivedremo in campo Osimhen e per questo motivo prende sempre più piede l’ipotesi di un intervento sul mercato per garantire a Spalletti un nuovo attaccante.

I dubbi saranno sciolti solamente a ridosso della sessione invernale e si proverà a trovare il nome giusto per consentire di poter raggiungere i propri obiettivi. Non sarà semplice per diversi motivi, ma la squadra partenopea ha confermato di avere bisogno dei rinforzi in quel reparto per riuscire a centrare i traguardi prefissati.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 23-11-2021


Atletico Madrid-Milan, Pioli: “Ultima chance per restare in Champions”

Champions League, tracollo Juve a Londra: il Chelsea vince 4-0. Pari Atalanta