Napoli-Inter, Spalletti: Sconfitta pesante. Con l’Empoli come una finale

Le dichiarazioni di Luciano Spalletti nel post partita di Napoli-Inter: “Peccato per la sconfitta. Ora non possiamo sbagliare”.

NAPOLI – L’Inter deve rimandare ancora una volta l’appuntamento con la Champions. Nel post partita della sfida contro il Napoli Luciano Spalletti parla ai microfoni di Sky Sport: “Avevamo iniziato bene ma alcuni errori tecnici non ci hanno permesso di riuscire a concretizzare il nostro gioco. Perdere qui ci sta ma non così. In questi ultimi mesi abbiamo fatto ottime prestazioni ma qualche pareggio ci ha penalizzato moltissimo. Ora ci attende una finale con l’Empoli che non possiamo sbagliare. Nel secondo tempo ho provato a cambiare un po’ ma Lautaro e Icardi sono molto simili e questo ci ha penalizzato molto. Ci è mancato un calciatore dietro la linea del pallone“.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti

Napoli-Inter, Luciano Spalletti nel post partita: “Bisogna essere lucidi in vista della prossima partita”

La Champions League passa dalla sfida contro l’Empoli: “Sarà una settimana molto tesa ma bisogna mantenere la lucidità per valutare al meglio le cose. Negli spogliatoi ho visto una squadra dispiaciuta perché sanno di non aver giocato bene ma ora abbiamo il destino nelle nostre mani. Dobbiamo vincere anche se l’Empoli verrà a giocarsela e in tutto questo il Milan e la Roma dovranno ottenere i tre punti nelle loro partite“.

Sulle differenze con lo scorso anno – “Sono valutazioni che si perdono durante la settimana. Ci aspetta una partita importante e dobbiamo essere bravi a giocare con lucidità e forza. La squadra deve saper reggere il peso di questa sfida ma prima cosa dobbiamo restare tranquilli e lucidi, altrimenti si fa molto dura“.

Sugli attaccanti – “Nella prestazione complessiva di questa sera faccio fatica a trovare qualcosa di positivo perché siamo mancati un po’ in tutti i ruoli. Ma probabilmente l’apporto delle punte non è stato come mi aspettavo e questo va aggiunto alla disamina completa“.

ultimo aggiornamento: 20-05-2019

X