Napoli-Milan, Giacomo Bonaventura cambia ruolo: Montella mischia le carte…

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Vincenzo Montella vuole stupire al San Paolo e mischia le carte: Giacomo Bonaventura in campo dal primo minuto… ma cambia ruolo!

Alla vigilia di Napoli-Milan emergono indiscrezioni da Milanello sul possibile undici titolare che potrebbe mandare in campo Vincenzo Montella sabato sera al San Paolo. La luce dei riflettori è puntata in particolar modo su Giacomo Bonaventura al rientro dopo l’infortunio.

Bonaventura al rientro, per lui una maglia da titolare

Bonaventura lavora ormai da una settimana con i compagni e ha approfittato della sosta per le Nazionali per ritrovare lo stato di forma. Vincenzo Montella sembra intenzionato a mandarlo in campo dal primo minuto, fedele alla nuova filosofia – che qualche frutto lo ha portato – secondo cui per raddrizzare le sorti della stagione c’è bisogno dell’apporto della vecchia guardia. Di fatto il tecnico ha cambiato prospettiva: se ad inizio anno la domanda era come far giocare i nuovi acquisti, oggi, complici le pesanti sconfitte incassate, la domanda è diventata come far convivere i vecchi e nuovi rossoneri. Tra i vecchi Giacomo Bonaventura è sicuramente tra quelli che merita un posto da titolare dopo il contributo dato alla squadra nel corso della passata stagione.

Giacomo Bonaventura, un ruolo ancora tutto da definire

Se l’impiego dal primo minuto sembra ormai scontato, quello che resta da capire è il ruolo che dovrà ricoprire Giacomo Bonaventura. Nel corso degli ultimi allenamenti a Milanello, Vincenzo Montella lo avrebbe provato da esterno di centrocampo, una posizione per lui non nuova ma forse non proprio prediletta. Il sistema difensivo a tre uomini richiede infatti una grande attenzione in fase di copertura agli esterni, e affrontare il Napoli schierando sulle corsie esterne Fabio Borini, un tuttofare che si definisce una prima punta, e un fantasista, perché alla fine è quella l’indole di Jack, potrebbe essere alquanto rischioso. E la rivoluzione di Montella riguarda anche Leonardo Bonucci…

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-11-2017

Nicolò Olia