Napoli-Nizza 2-0, i partenopei non sbagliano. A segno Mertens e Jorginho

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il Napoli inizia nel migliore dei modi il cammino in Champions League vincendo 2-0 contro il Nizza.

NAPOLI – Il Napoli inizia nel migliore dei modi il cammino in Champions League. Nella sfida di andata dei play-off i partenopei hanno superato 2-0 il Nizza e ora andranno in Costa Azzurra con più serenità.

Mertens sblocca il risultato ad inizio primo tempo

Il Napoli parte forte ed ha subito una grande occasione con Callejon che manda fuori da due passi di testa. I partenopei passano in vantaggio al 13′ con Mertens che realizza a porta vuota dopo aver superato il portiere.

Napoli mertens serie a tim

Poco dopo il belga ha ancora una grande occasione ma Cardinale respinge con i pugni. Lo show dell’attaccante partenopeo continua al 26′ con una conclusione non inquadra la porta di testa. Nel finale di gara prova a farsi vedere in avanti anche il Nizza con Koziello e Saint-Maiximin che non inquadrano la porta.

Dominio Napoli nella ripresa. Jorginho raddoppia su calcio di rigore

Nella ripresa il Napoli continua il forcing con una doppia occasione per Insigne nei primi cinque minuti ma il talento azzurro non inquadra la porta. Al 61′ clamorosa occasione per Mertens che davanti al portiere avversario con il piatto la manda fuori. Dieci minuti dopo arriva il raddoppio del Napoli con Jorginho che realizza il calcio di rigore assegnato per un fallo di Jallet su Mertens. Il 2-0 chiude il match con gli avversari che rimangono in nove in un minuto per l’espulsione di Koziello (80′) e Pléa (81′). Il primo per un brutto fallo su Zielinski mentre il secondo per proteste. Nel finale grandissima occasione per Milik che da due passi non colpisce il pallone.

Il tabellino del match

Napoli-Nizza 2-0

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan (86′ Rog), Jorginho, Hamsik (59′ Zielinski); Callejòn, Mertens (75′ Milik), Insigne. A disp. Sepe, Maggio, Chiriches, Diawara. All. Sarri

Nizza (5-4-1): Cardinale; Jallet (95′ Burner), Souquet, Dante, Le Marchand, Sarr (60′ Boscagli); Saint Maximin (82′ Walter), Seri, Koziello, Lees-Melou; Pléa. A disp. Benitez, Makengo, Marcelo, Mahou. All. Favre

Arbitro: Sig. Szymon Marciniak (Polonia)

Marcatori: 13′ Mertens (Na), 71′ rig. Jorginho (Ni)

Ammoniti: Insigne (Na); Dante (Ni)
Espulsi: all’80’ Koziello (Ni) per fallo di gioco, all’81’ Pléa (Ni) per doppia ammonizione

Gli altri risultati

Celtic-Astana 5-0 (33′ aut. Postnikov, 43′, 60′ Sinclair, 79′ Forrest, 88′ aut. Shitov)
Hapoel Beer Sheva –
Maribor 2-1 (10′ Tavares (M), 12′ Nwakaeme, 45+2′ rig. Tzedek)
Istanbul Baseksehir – Siviglia 
1-2 (17′ Escudero, 66′ Elia (I), 85′ Ben Yedder)
Olympiakos-Rijeka 2-1 (42′ Heber (R), 66′ Odjidja, 93′ Romao)

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-08-2017

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]