Napoli: offerte per San Gennaro rubate, spariti 13mila euro

A distanza di alcuni giorni dal rito dello scioglimento del sangue il furto delle offerte dei fedeli

A Napoli hanno rubato le offerte donate dai fedeli per San Gennaro. Un gruppo di ladri, almeno tre secondo gli inquirenti, è riuscito ad entrare negli uffici del parroco della Cattedrale napoletana e a portare via dalla cassaforte quasi 13mila euro: tutte le offerte raccolte proprio nei giorni successivi alla cerimonia dello scioglimento del sangue, avvenuta il 19 settembre, quando la devozione nei confronti del Santo è all’apice. I soldi rubati sarebbero serviti a pagare gli stipendi dei dipendenti.

I ladri hanno messo fuori uso il sistema di videosorveglianza ma si sono salvate alcune immagini ora nelle mani degli inquirenti.

Fonte: askanews