Napoli, Sarri: “Non abbiamo demeritato. Dobbiamo lavorare sulle palle inattive”

Maurizio Sarri ai microfoni di Premium Sport: “Dobbiamo lavorare sulle palle inattive. L’infortunio di Ghoulam? Vedremo l’entità”.

chiudi

Caricamento Player...

NAPOLI – Il Napoli vede sempre più lontana la qualificazione dopo la sconfitta con il Manchester City ma Maurizio Sarri cerca di guardare il bicchiere mezzo pieno: “Abbiamo trovato – dichiara ai microfoni di Premium Sportuna squadra forte e l’abbiamo messa in difficoltà. La partita è stata in grande equilibro e sicuramente questo è un buon segnale”. Il tecnico dei partenopei si sofferma anche sulla questione palle inattive: “Noi sappiamo che è un nostro limite. Abbiamo una fisicità limitata e l’altra faccia della medaglia può essere questo“.

Maurizio Sarri ai microfoni di Premium Sport: “La Lega non ci tutela. L’infortunio di Ghoulam una grave perdita”

Maurizio Sarri lancia una nuova frecciatina alla Lega: “Noi giochiamo sistematicamente contro squadre che hanno 24 ore in più di riposo rispetto a noi. La Lega è sempre poco attenta su queste cose“. Il tecnico parla anche dell’infortunio di Ghoulam: “Dopo questo episodio abbiamo perso un po’ di terreno. È chiaro che cercare la rimonta con quattro punte è anche una mia responsabilità, ma ci ho voluto provare fino alla fine. Faouzi in questi ultimi mesi è stato uno degli esterni più forte d’Europa, non sarà facile rimpiazzarlo ma qualche soluzione l’abbiamo“.