Napoli, crollo nel parcheggio dell’Ospedale del Mare, si apre una voragine. Evacuato il Centro Covid. Si indaga sulle cause.

Mattinata di terrore a Napoli, dove nel parcheggio dell’Ospedale del Mare, dopo un boato udito fino a diversi chilometri di distanza, si è aperta una voragine. Evacuato il Centro Covid allestito nella struttura. Si ipotizza che possa essersi trattato di un crollo e gli inquirenti indagano per fare luce sulle cause di quanto accaduto.

Sulla pagina Facebook di Local Team il video dalla zona interessata dal crollo. Le immagini mostrano una voragine enorme che ha inghiottito le macchine presenti nel parcheggio. Fortunatamente l’incidente è avvenuto alle prime ore dell’8 gennaio, quando la zona era semi-vuota o comunque poco frequentata.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Napoli, si apre una voragine nel parcheggio dell’Ospedale del Mare

L’allarme è scattato alle prime luci dell’8 gennaio, quando si è udito un forte boato. Poi si è aperta una voragine nel parcheggio dell’Ospedale del Mare. Le autorità hanno evacuato il Centro Covid in via precauzionale, temendo nuovi crolli.

Fortunatamente la voragine, che pure ha inghiottito diverse auto, si è aperta quando nella zona non c’era nessuno. In caso contrario l’incidente si sarebbe potuto trasformare in una vera e propria tragedia.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco

Indagini sulle cause del crollo

L’ipotesi considerata più valida è quella del crollo. Gli inquirenti indagano per fare luce sulle cause del cedimento improvviso che ha aperto la voragine. Non si esclude che il maltempo che ha interessato l’Italia in questi giorni possa aver indebolito la zona, che poi ha ceduto sotto il peso delle automobili. Si tratta evidentemente di una semplice supposizione. Le cause saranno chiarite dagli inquirenti al termine dell’attività investigativa.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 08-01-2021


Vaccino Moderna, via libera dell’Aifa. Arcuri: “Da marzo al via la campagna di massa”

Processo da rifare sulla strage di Viareggio, annullata in Cassazione la condanna di Moretti