Nasconde di essere malato di Hiv: morta l'ex compagna

Messina, nasconde di essere malato di Hiv: morta l’ex compagna. 55enne arrestato per omicidio

Nasconde di essere malato di Hiv, morta l’ex compagna. Un uomo di 55 anni è stato arrestato per omicidio e lesioni gravissime a Messina.

MESSINA – Nasconde di essere malato di Hiv, morta l’ex compagna. Un uomo di 55 anni è finito in manette con l’accusa di omicidio e lesioni gravissime a Messina. Il fermato, infatti, avrebbe contagiato (a loro insaputa n.d.r.) quattro donne, tra cui la madre del suo figlio. L’arresto è stato ordinato dalla Procura dopo la denuncia da parte della sorella della vittima che ha raccontato agli inquirenti della malattia della familiare e dei suoi sospetti sull’uomo.

Messina, arrestato un uomo di 55 anni per omicidio

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, l’uomo ha avuto una relazione di quattro anni con la vittima. La donna, però, non era stata informata della malattia del 55enne e così i due hanno avuto dei rapporti non protetti.

Negli ultimi anni, però, l’ex compagna ha scoperto di essere stata contagiata dall’uomo. Una malattia diagnosticata troppo tardi per l’effetto delle cure e il decesso è avvenuto nei giorni scorsi. “Avrebbe avuto dieci anni – ha riferito la sorella agli inquirenti – per informarla e inoltre era perfettamente a conoscenza che dal 2015 stava malissimo“.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Gli altri casi

Gli inquirenti hanno portato alla luce altri tre casi. Le indagini, infatti, sono arrivate alla scoperta di un’altra morte sospetta. Si tratta della prima moglie dell’indagato deceduta di Aids già negli anni ’90. Ma l’uomo ha mentito anche incontrando altre donne. Solo in un caso, però, la Procura ha riscontrato il reato di lesioni gravissime. Nelle altre vicende, infatti, non ci sarebbe la prova dell’intenzionalità del contagio.

L’uomo è in attesa dell’interrogatorio di garanzia dove cercherà di spiegare i motivi di questo contagio. Le indagini continueranno nelle prossime settimane per capire se altre donne hanno avuto rapporti non protetti con l’uomo.

ultimo aggiornamento: 17-09-2019

X