La conferenza stampa di Alberico Evani alla vigilia di Bosnia Erzegovina-Italia: “Vogliamo i tre punti”.

SARAJEVO (BOSNIA ERZEGOVINA) – Vigilia di Bosnia-Italia per Alberico Evani. Il commissario tecnico azzurro ha presentato in conferenza stampa la sfida di Sarajevo, in programma alle 20.45 di mercoledì 18 novembre 2020.

Bosnia-Italia, la conferenza stampa di Alberico Evani

In conferenza stampa Alberico Evani ha chiesto ai suoi la massima attenzione: “Sappiamo di affrontare una squadra molto forte che ci ha messo in difficoltà in passato. L’assenza di Dzeko è importante, ma ci sono altri giocatori […]. Per portare a casa il risultato dovremo essere superiori […]“.

Il commissario tecnico, come riportato da tuttomercatoweb.com, si è soffermato anche sul lavoro di Mancini in questi anni: “Credo che sia un allenatore carismatico e preparato. Non gli è mancato il coraggio. Si è affidato ai giovani. E quando lo fai devi avere pazienza e dargli tanto. Lui ha convocato ragazzi che non giocavano ancora nei propri club e che poi sono diventati successivamente ottimi calciatori. Questa cosa piace anche al gruppo, considera tutti alla stessa maniera. Trasmetta sicurezza, ha concetti di gioco propositivi che piacciono ai giocatori. E’ riuscito a formare un grandissimo gruppo, anche con lo staff. Tutti remano dalla stessa parte e sono partecipi, i calciatori in ritiro vengono contenti“.

Logo Figc
fonte foto https://www.facebook.com/FIGC/

Bosnia-Italia, la conferenza stampa di Alessandro Florenzi

In conferenza stampa anche Alessandro Florenzi. “Una delle motivazioni per fare del nostro meglio in questa sfida è sicuramente la possibilità di arrivare davanti a tutti – ha detto il giocatore del PSG – dobbiamo farlo per tutte le gare che riguardano questa squadra. Ogni partita è importante e deve essere affrontate come delle finali. E’ quello che il tecnico vuole, la cosa che il mister ed Evani ci trasmettono ogni modo […]“.

Un passaggio anche sulla gara di andata: “L’abbiamo rivista. Loro non hanno Edin (Dzeko n.d.r.). Solitamente si appoggiano su di lui che è molto forte. Dovremo rifare la partita giocata contro la Polonia e trovare subito il gol […]“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIGC/

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Alberico Evani Bosnia-Italia calcio calcio news sport

ultimo aggiornamento: 18-11-2020


Qualificazioni Mondiali, Lautaro trascina l’Argentina, Arthur segna e vince con il Brasile

Qual. Euro U21, l’Italia chiude il cammino con un poker alla Svezia