L’esterno azzurro, Domenico Criscito, ha speso parole d’elogio per il Mancio: “Grande allenatore, metterà la sua personalità al servizio del gruppo”.

Italia, Domenico Criscito, tornato in Nazionale dopo una lunga assenza, elogia il neo commissario tecnico Roberto Mancini. Sport Mediaset riporta le dichiarazioni del terzino del Genoa dal ritiro ella Nazionale.

“Devo ringraziare Mancini – ha dichiarato l’ex esterno dello Zenit San Pietroburgo – è un grande allenatore, l’uomo giusto per far ripartire la Nazionale”.

Come detto, Mimmo Criscito è tornato tra i convocati dopo una lunga serie di esclusioni: “Ho sempre un brutto ricordo del 2012 – ha affermato – ma sono cresciuto e ora sono felice. Ho più esperienza rispetto all’ultima volta, ma devo ringraziare Mancini. Ho un ottimo rapporto con lui, ma sta a me dimostrare cosa posso fare in campo”.

Italia, Domenico Criscito: “Vogliamo tornare grandi”

La mancata qualificazione al Mondiale è un macigno che pesa sulla storia azzurra. Ma Domenico Criscito è ottimista e guarda al futuro con fiducia: “È dura, ma abbiamo un gruppo forte con giovani molto bravi. Sono fiducioso, c’è entusiasmo e voglia di tornare grandi”.

“Mancini è l’uomo giusto per tornare in alto, è un grande allenatore che ha vinto tanto. Metterà la sua personalità al servizio del gruppo, ma anche la sua grinta e l’esperienza. Spero si possa fare bene tutti insieme, anche con i giovani”.

Italia, Roberto Mancini 52esimo commissario tecnico della Nazionale azzurra

Con ogni probabilità, la presenza di troppi stranieri in Serie A ha influito negativamente sulla crescita dei nostri giovani: “Forse è uno dei problemi, io giocando in Russia ero penalizzato, visto che in campo dovevano esserci sempre cinque russi. Potrebbe essere un’idea da riproporre nel nostro campionato”.

“Mi sono sempre impegnato allo Zenit e non so perché non venissi preso in considerazione pur giocando in Champions ed Europa League. Chi è stato convocato in ogni caso se lo meritava”.

Ecco le immagini del primo allenamento a Coverciano di Roberto Mancini:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Domenico Criscito italia Nazionale Roberto Mancini

ultimo aggiornamento: 25-05-2018


Milan, no di Bacca al ritorno in rossonero

Mercato Milan, niente prestito per Bellanova: il giocatore sarà aggregato alla prima squadra