Golden State si è riconfermato nelle Finals di NBA. Curry e compagni hanno conquistato il secondo titolo consecutivo vincendo 4-0 contro i Cavaliers.

CLEVELAND (STATI UNITI) – Il quarto atto delle NBA Finals tra Golden State e Cleveland è andato nuovamente ai Warriors. La squadra allenata da Steve Kerr ha conquistato il quarto titolo in tre anni (secondo consecutivo ndr), dominando la serie (4-0) contro LeBron e compagni.

Dopo aver vinto le prime due gare in trasferta, la serie si è messa in discesa per Golden State che ha conquistato il match point tra le mura amiche. Alla prima opportunità di chiudere il match, i Warriors non hanno sbagliato vincendo nuovamente in casa dei Cavaliers e conquistando il titolo. Come successo lo scorso anno l’MVP delle NBA Finals è Kevin Durant (20 punti, 12 rimbalzi e 10 assist in Gara-4) che ha beffato il compagno di squadra Steph Curry.

Basket, stagione perfetta per Golden State

È stata una stagione molto quasi perfetta per Golden State. I Warriors hanno concluso al secondo posto la stagione regolare vincendo la Divisione Pacifico ma chiudendo al secondo posto nel Gruppo Ovest alle spalle degli Houston Rockets con 58 vittorie e 24 sconfitte.

La cavalcata vincente della squadra di Kerr è continuata nei play-off. Negli ottavi di finale vittoria contro gli Spurs con un netto 4-1. Con lo stesso punteggio Golden State si è ripetuto anche nei quarti di finale eliminando New Orleans. Più complicato il successo in semifinale dove Durant e compagni hanno avuto bisogno di Gara-7 per approdare alle Finals.

Dominio contro Cleveland con i Warriors che conquistano il secondo titolo consecutivo con un netto 4-0. Ai play-off, i Cavaliers prima della sconfitta contro Golden State, avevano superato Indiana, Toronto e Boston. Per LeBron e compagni la stagione regolare si era conclusa al quarto posto nel Gruppo Est (50 vittorie e 32 sconfitte), vincendo la Divisione Centrale.

Di seguito il video con i Warriors che festeggiano il titolo

Back-to-Back Champs

Soak it in #DubNation. 🏆BACK-TO-BACK CHAMPS 🏆 #StrengthInNumbers

Pubblicato da Golden State Warriors su Venerdì 8 giugno 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIPufficiale/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Roland Garros, Cecchinato si ferma in semifinale: passa Thiem 7-5 7-6 6-1

Volley, Nations League 2018: riscatto dell’Italia. Bulgaria sconfitta 3-1