Nedo Fiano è morto all’età di 95 anni. E’ stato uno degli ultimi testimoni della Shoah.

ROMA – E’ morto Nedo Fiano, uno degli ultimi testimoni della Shoah. Il padre dell’esponente democratico Emanuele si è spento all’età di 95 anni nella giornata di sabato 19 dicembre 2020.

A 18 anni – raccontava in una delle sue uscite pubbliche, riportato dal Corriere della Serasono rimasto orfano. Questa esperienza devastante ha fatto di me un uomo diverso, un testimone per tutta la vita“.

Nedo Fiano morto

La morte di Nedo Fiano è stata annunciata anche dal figlio Emanuele con un breve post: “Papà ci ha lasciati. Ci rimarranno per sempre le sue parole e il suo insegnamento, il suo ottimismo e la sua voglia di vivere. Non avrò mai io la forza che ebbe lui e che lo fece risalire dall’abisso, ma da lui ho imparato che per le battaglie di vita e contro ogni odio bisogna combattere sempre. Questo ci ha insegnato la memoria che lui ha contribuito a diffondere.

I messaggi di cordoglio sono arrivati dal mondo della politica e dalla presidente della Comunità Ebraica di Roma Ruth Dureghello. “Uomo mite, gentile, tenace, di intransigente e cristallino valore“, ha detto David Sassoli, presidente del Parlamento Ue.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Ambulanza
Ambulanza

Chi era Nedo Fiano

Nedo Fiano è stato uno degli ultimi testimoni della Shoah. Dopo la lunga detenzione ad Auschwitz, ha deciso di raccontare quanto succedeva nei campi di concentramento. Una vita non semplice per il padre del depuato milanese Emanuele.

La sua scomparsa chiude una pagina importante della storia italiana. I suoi racconti, comunque, continueranno ad essere presenti nelle scuole del nostro Paese. Testimonianze che non si fermeranno per far conoscere a tutti cosa succedeva nei campi di concentramento. La scomparsa di Nedo Fiano è avvenuta nel pomeriggio di sabato 19 dicembre 2020.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


E’ morto Erminio Salvaderi, uno dei fondatori dei ‘Dik Dik’

Sull’autocertificazione non è necessario indicare il nome delle persone da cui si sta andando