Nesta sul rinnovo di Donnarumma: “È andata come doveva andare”

L’ex difensore rossonero spiega: “Quando il Milan tornerà quello d’un tempo non avrà più questi problemi“.

chiudi

Caricamento Player...

Tutto è bene quel che finisce bene: Gigio Donnarumma è e rimarrà un giocatore del Milan, nonostante le diatribe dell’ultimo mese. Un epilogo che convince i più, e che secondo un grande ex come Alessandro Nesta era inevitabile. Queste le sue parole al Corriere della Sera: “Non so chi lo ha chiamato, ma se era il Real Madrid è chiaro che uno ci pensa un attimo. Alla fine è andata come doveva andare, ma la mia prospettiva è un’altra. Quando il Milan ritornerà quello di un tempo non avrà più questi problemi“.

Nesta: “Il Milan deve riconquistare prestigio

Pochi anni fa il Milan era il punto d’arrivo massimo“, spiega Nesta, “deve riconquistare quel prestigio“. Un ragionamento, quello del grande ex difensore del Milan e della Nazionale, che sembra non fare una piega. Il Milan ha bisogno di riguadagnare punti agli occhi del mondo calcistico, specialmente a livello europeo. Certo la permanenza di Gigio può essere un segnale per molti: il Milan c’è, non svende, ha un progetto serio e ambizioso. La sensazione è che per raggiungere i traguardi citati da Nesta bisognerà pazientare ancora per poco.