Neve a Roma, monumenti imbiancati e scuole chiuse

Neve a Roma, bambini in festa, monumenti imbiancati e città in tilt: automobilisti in panne  e alberi caduti sulle macchine. Mezzi di trasporto bloccati.

ROMA – Uno spettacolo così non lo si vedeva forse dall’85. Forse, perché così tanta neve a Roma non è uno spettacolo consueto e non è un’evenienza cui la città sa far fronte in maniera efficace.

Scuole chiuse e trasporti in tilt: questo il bilancio della neve capitolina. Il sindaco ha imposto l’apertura del Centro Operativo Comunale per ricevere segnalazione e comunicare ai cittadini i problemi legati alla neve.

Istituite anche Unità di crisi locale per far fronte alle criticità dei singoli settori della città.

Neve a Roma

Neve a Roma, in moto la macchina dei soccorsi

La fitta nevicata, iniziata poco prima delle due di notte, ha provocato non pochi disagi ai cittadini. Vigili del Fuoco e carabinieri hanno soccorso automobilisti in panne e hanno liberato la strada da alberi caduti a causa del peso della neve.

Diversi disagi sono stati segnalati anche su via Cristoforo Colombo, una delle principali arterie del traffico cittadino. Solo nella notte sono stati più di sessanta gli interventi ad opera dei soccorritori.

Rallentato se non fermo il traffico ferroviario della città.

Vigili del fuoco Sesto San Giovanni
Vigili del fuoco

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-02-2018

Nicolò Olia

X