Nicolò Barella, il Cagliari fissa il prezzo: Milan, Juve, Inter e Roma avvisate

Il Cagliari ha fissato a 20 milioni di euro il prezzo per Nicolò Barella. L’asta è aperta.

MILANO – Il Cagliari ha fissato la base d’asta per Nicolò Barella: il centrocampista non partirà per una cifra inferiore ai 20 milioni di euro. L’edizione odierna de La Stampa riporta come i sardi non vogliono perdere il giocatore a gennaio, ma sono certi che a giugno dovranno lasciarlo partire. Nelle prossime settimane inizieranno i primi sondaggi ma Giulini e soci non vogliono andare al di sotto del prezzo stabilito. Tutte le pretendenti sono avvisate e si preparano a far partire un’asta senza esclusioni di colpi.

Il Milan resta vigile su Nicolò Barella ma non vuole partecipare ad aste

Il Milan resta vigile sulla situazione Nicolò Barella ma al momento non sembra intenzionato a partecipare ad aste. Il no della UEFA costringe i rossoneri ad un regime finanziario che consente grandi investimenti solo in caso di cessioni molto importanti.

Il centrocampista piace molto a Mirabelli ma al momento la dirigenza milanista non sembra intenzionato a partecipare ad aste. Il direttore sportivo rossonero sembra intenzionato a mettere sul piatto una cifra intorno ai 20 milioni di euro più alcune contropartite ma la concorrenza è molto forte. Tutti pazzi per Nicolò Barella..

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-12-2017

Francesco Spagnolo

X