Nike interrompe la collaborazione con Amazon: i dettagli

Nike interrompe la collaborazione con Amazon: i dettagli

Nike interrompe la collaborazione con Amazon. Il colosso dell’abbigliamento sportivo mette fine all’accordo firmato nel 2017.

ROMA – Nike interrompe la collaborazione con Amazon. La notizia, riportata da Radiocor, ha sorpreso tutti gli addetti ai lavori (e non solo) visto che l’accordo tra i due colossi era stato firmato nel 2017. Ma dopo due anni l’azienda di abbigliamento sportivo ha deciso di porre fine a questa intesa per aumentare il proprio impegno nella vendita diretta. Ma allo stesso tempo – fanno sapere dalla società – non si fermerà la ricerca per trovare altri partnership.

Nell’ambito degli sforzi di Nike per migliorare l’esperienza del consumatore attraverso relazioni dirette e personali – precisa un dirigente – abbiamo deciso di porre fine alla nostra esperienza pilota con Amazon Retail“.

Nike lascia Amazon

La collaborazione tra Nike e Amazon era iniziata ormai nel 2017. Dopo anni di rifiuto, il colosso dell’abbigliamento sportivo aveva deciso di concordare un patto con l’azienda statunitense per porre rimedio ad un calo di vendite che si era registrato nel periodo precedente. Una mossa fatta anche per contrastare l’Adidas e l’Under Armour.

La partnership, inoltre, prevedeva il divieto della vendita dei prodotti Nike contraffatti e soprattutto la cessione degli articoli a degli intermediari che dovevano avere il compito di ‘piazzarli’ ad altri negozi.

Nike
fonte foto https://www.facebook.com/nike/

Separazione Nike-Amazon, l’effetto in Borsa

La ‘scommessa’ sulle vendite dirette ha permesso a Nike di guadagnare l’1,1% a Wall Street. In calo, invece, il colosso delle vendite online che in questa prima parte di giornata ha perso lo 0,5%.

La notizia della separazione è arrivata qualche settimana dopo la nomina di John Donahoe come chief excutive del colosso dell’abbigliamento sportivo al posto di Mark Parker. Un incarico che sarà ufficiale nel 2020 ma molto probabilmente è stato proprio quest’ultimo a cambiare la linea politica della Nike che ora ha intenzione di puntare sulle vendite dirette.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/nike/

ultimo aggiornamento: 13-11-2019

X