Nikola Kalinic, certificato medico alla Fiorentina: “Emotivamente inquieto”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Nikola Kalinic ha presentato un nuovo certificato medico alla Fiorentina: “Sono emotivamente inquieto”.

FIRENZE – La moda dei “mal di pancia” in questa sessione di calciomercato non sembra finire. Dopo aver saltato gli allenamenti nei giorni scorsi, anche oggi Nikola Kalinic non si è presentato alla seduta in programma in vista della prima giornata di campionato. Vista l’intenzione della dirigenza viola di multare la punta, il croato ha fatto pervenire un certificato medico alla società in cui si dichiara “emotivamente inquieto“.

Il certificato dura 5 giorni. Kalinic spera sempre nel Milan

Il certificato medico presentato da Nikola Kalinic ha la durata di cinque giorni. Il croato spera che a breve si sblocchi la trattativa con il Milan anche se la situazione non sembra semplice. La nuova offerta dei rossoneri di prestito con obbligo di riscatto non convince la Fiorentina che continua a ribadire la propria idea sulla mancanza delle garanzie sufficienti.

Milan Badelj
Milan Badelj

I contatti non si fermano e proseguiranno anche nelle prossime ore con Fassone a colloquio con Corvino per cercare di sbloccare una situazione che sembra più complicata del previsto. Nikola Kalinic continua ad attendere da casa l’ok per andare a svolgere le visite mediche con i rossoneri ma attenzione all’Everton che rimane alla finestra.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-08-2017

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]