Nizza, Favre: “Napoli grande squadra, ma crediamo nella qualificazione”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il tecnico del Nizza carica i suoi in vista del ritorno contro la squadra di Sarri: “Dovremo fare una grande gara”, ha dichiarato Favre.

Il Nizza ci crede. L’impresa è ardua (ribaltare lo 0-2 del San Paolo), ma i francesi sono determinati. In fondo, non hanno nulla da perdere. “Credo alla qualificazione – ha dichiarato il tecnico Lucien Favre, come riporta Premium Sport – ma il Napoli è una grande squadra e al 90% sarà la stessa formazione dell’andata. Dovremo fare una grande gara, dovremo essere forti tatticamente, facendo bene in avanti ma anche in difesa”.

Nel calcio – si sa – nulla è impossibile, quindi perché non provarci? Il Napoli ha un grande vantaggio ed è molto più forte, ma una cosa è certa: il Nizza venderà cara la pelle. “Dobbiamo cercare di crescere sul possesso palla – ha aggiunto Favre – sennò è inutile giocare. Servirà una partita perfetta per passare il turno, affrontiamo una squadra tra le migliori del campionato italiano, giocano insieme da anni e sarà complicatissimo. Sarà importante non subire gol, ma dovremo anche prenderci dei rischi offensivi. Balotelli e Sneijder? Non so se giocheranno, spero siano pronti”.

Playoff Champions League, il Napoli di scena a Nizza

Alla conferenza stampa ha partecipato anche il difensore Dante. Ecco le sue dichiarazioni: “Bisognerà fare il massimo per fare gol e non subirne. Tutti a Nizza attendono questa partita, in caso di gol ci sarà il fuoco allo stadio. Daremo tutto per la qualificazione. Non ci sarà Mertens? La forza del Napoli è il collettivo, è una squadra con un gioco molto intelligente. A prescindere dall’assenza di Mertens, sono una squadra che sa essere pericolosa”.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-08-2017

Salvo Trovato

Per favore attiva Java Script[ ? ]